Friuli e Sport: Eccellenze di Dilettantismo e Professionismo

Un evento formativo gratuito rivolto a tutti coloro che operano nel mondo dello sport, eccellenze del territorio a confronto in quello che sarà solo il punto di partenza di una serie di attività legate allo sport in Friuli.

Il programma

Ad aprire i lavori, dopo i saluti del Sindaco della città di Udine, Pietro Fontanini, sarà l’avvocato Serena Imbriani, coordinatore per il Friuli Venezia Giulia dell'A.I.A.S., che presenterà il neo-comitato ed illustrerà i progetti dell’associazione e la sua Mission, per proseguire con la tavola rotonda sul tema delle associazioni sportive dilettantistiche nel loro contesto giuridico nazionale.
Dal punto di vista fiscale, interverrà Alberto Rigotto, Commercialista Sportivo nonché responsabile Amministrazione Finanza e Controllo di Udinese Calcio S.p.A..

Le testimonianze

Non mancheranno aneddoti e testimonianze vissute sul campo che verranno raccontate dall’allenatore goriziano Edy Reya il quale parlerà proprio del suo ruolo nell’ordinamento Nazionale ed Internazionale.
Seguiranno approfondimenti sul tema dell’inquadramento della figura dell’allenatore dal punto di vista contrattualistico a cura degli avvocati Dante Cudicio, in rappresentanza dell'associazione Italiana Allenatori - sezione Friuli Venezia Giulia, insieme a Pierfilippo Capello e Andrea Bozza.
Ad intervenire anche, tra i vari, Giorgio Brandolin per il Coni regionale, Ermes Canciani per la FIGC-LND territoriale e Domenico Bonanni per l'Unione Polisportiva Comunale Calcio Femminile Tavagnacco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 luglio al 23 agosto 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 26 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento