"The square" il contest arriva alla terza edizione

Contest Internazionale che porta in Regione giovani ballerine e ballerini delle scuole di danza di tutta la regione, delle vicine Slovenia e Austria e di tutta Italia animeranno il 26 marzo prossimo la terza edizione di "The Square", il contest di danza Freestyle di Break Dance & Mixed Style organizzato dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Dna Danza. Location dell'evento internazionale sarà la piazza Show Rondò del Centro commerciale Città Fiera. L'evento, organizzato dallo staff della DNA Danza di Udine e Tricesimo sotto la direzione artistica Samantha Rosini, sarà animato dagli insegnanti di Street Dance della scuola: - Sandro Plaino, in arte BBoy Stee, della compagnia Testa in Giù e del collettivo Beat Street Drum che rivestirà anche il ruolo di speaker di gara - Stefano Maso, in arte Bboy Koala, membro della crew di bboys Street Warriors e detentore del guinness di Halos (49 rotazioni sulla testa) - Veronica Bernardis, in arte Ika, ballerina e insegnante di Dancehall di fama internazionale, membro esterno della crew giamaicana Rifical Team. Il programma vedrà i ballerini sfidarsi in una serie di scontri diretti. Si inizierà di prima mattina dalle selezioni dei piccoli bboy nella categoria under 12.

A seguire, dopo la pausa pranzo, si terranno i workshop tenuti da due dei giudici della competizione. Dalla metà del pomeriggio il pubblico potrà assistere alla fase successiva e finale del contest. I giudici della gara sono tutti affermati ballerini professionisti del settore Streetdance vincitori di competizioni a livello italiano, europeo e anche mondiale come la guest dell'evento Mauro Peruzzi in arte Cico, ballerino ufficiale RedBull All Star e detentore mondiale di diversi guinness tra i quali quelli di Ninety (rotazioni su un braccio, una power move del Breaking). Gli altri giudici del contest Breaking sono Bboy Vision della Flow Squad dalla Slovenia, Bboy Elia in rappresentanza delle crew Illeagles & Yessai Squad, Elisa Di Maio degli Yessai Squad e Kevin esponente delle crews Effetti Collaterali, Kiki House Awanawaack, Iconic House of Ninja. Il montepremi del contest di € 1200 euro, suddiviso fra i primi classificati nelle varie categorie, è stato offerto dal Fondo Valeria Miani a supporto dei giovani impegnati in attività artistiche. L'evento è patrocinato dalla Presidenza Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia e gode del contributo dello CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI) il cui Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia nella persona del Sig. Giuliano Clinori Vice Presidente Nazionale e Presidente CSEN Regionale Friuli Venezia Giulia ha offerto le coppe in palio per i vincitori. Inoltre, in considerazione del recente ingresso della disciplina Breakdance nelle Olimpiadi Giovanili, la competizione sarà seguita dal Presidente Sergio Sidari del Comitato FIDS (FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA) del Friuli Venezia Giulia. La direttrice artistica Samantha Rosini e tutta l'Associazione DNA Danza ringraziano tutti gli sponsor che sostengono la buona riuscita dell'evento. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Lignano Sabbiadoro il grande Presepe di Sabbia 2019

    • dal 30 novembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Tensostruttura a ridosso della Terrazza a Mare
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • The Pozzolis Family: lo spettacolo della famiglia più amata del web al Giovanni da Udine

    • 20 febbraio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 aprile al 27 gennaio 2020
    • Pista di motocross
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento