Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

La influencer ancora una volta al centro della cronaca degli spettacoli. Le accuse di Barbara D'Urso e la sua difesa: "Sono io che decido"

Taylor Mega

Taylor Mega cacciata da “Non è la D’Urso” su Canale 5 per una fotografia apparsa sul suo profilo Instagram in cui esibisce il dito medio davanti a un furgone blindato della Polizia. L’influencer di Carlino ancora una volta al centro delle polemiche legate alle trasmissioni di intrattenimento della tv generalista. Se pochi giorni fa aveva fatto discutere la sua esternazione sullo stress a cui sono sono sottoposte le persone che fanno la sua professione questa volta nel mirino dei critici è entrata una foto. 

Video: Tapiro d'oro per Taylor Mega

Video: l'attacco a Taylor Mega in diretta

Il racconto

Durante il live pomeridiano del programma condotto da Barbara D’Urso l’influencer viene interrogata sulla vicenda della fotografia (datata) in cui esibisce il medio. La D’Urso le chiede ripetutamente se sia vero, ma la bionda di Carlino prima fa la vaga e poi dice di “non ricordare”. La conduttrice, palesando irritazione, le comunica così di non volerla più nelle sue trasmissioni. 

Le reazioni

Seguono le discussioni social. Prima Taylor Mega si scaglia contro Mediaset e gli autori in una serie di Instagram Stories urlando al “ribaltamento della realtà”. Poi scrive “preciso quanto segue. In settimana ho avuto i consueti contatti con la redazione in vista del programma nel corso dei quali ho precisato chiaramente che sarebbe stata la mia ultima apparizione televisiva per un periodo essendo impegnata in altri progetti. Esiste documentazione di questi colloqui che laddove smentiti potranno essere divulgati. È quindi evidente che la mia temporanea assenza dalla trasmissione sarà dettata da miei impegni professionali e non da decisioni altrui. Il gesto (della foto ndr) è rivolto a chi mi sta di fronte ovvero ai miei numerosi haters e non certo alle forze dell’ordine che raffigurate alle mie spalle sono simbolo di protezione nei miei confronti”.

taylor1-2

taylor2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento