Pippo Delbono porta "La Gioia" al Palamostre

Pippo Delbono porta al Palamostre la sua ultima creazione, lo spettacolo "La Gioia".

Lo spettacolo

La creazione dell'artista parla del sentimento più bello e misterioso, stato d’animo frutto di una circostanza unica e di un viaggio attraverso i sentimenti più estremi come l’entusiasmo, il dolore, la felicità, l’angoscia. Gli spettatori potranno assistere a un vortice di suoni, immagini, movimenti, balli che si fondono con la magia del circo. Non mancheranno poi storie personali ed emozioni lungo un racconto semplice ed essenziale. Al termine dello spettacolo, inoltre, Pippo Delbono e la compagnia teatrale incontreranno il pubblico. Sul palco ci saranno Dolly Albertin, Gianluca Ballarè, Margherita Clemente, Pippo Delbono, Ilaria Distante, Simone Goggiano, Mario Intruglio, Nelson Lariccia, Gianni Parenti, Pepe Robledo, Zakria Safi, Grazia Spinella.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Andante Andantino: lo spettacolo che porta sul palco gli anziani della casa di riposo di Cormons

    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Teatro di Cormons
  • Al Giovanni da Udine un classico dal fascino travolgente: Giselle del Balletto di Maribor

    • 18 gennaio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine

I più visti

  • A Lignano Sabbiadoro il grande Presepe di Sabbia 2019

    • dal 30 novembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Tensostruttura a ridosso della Terrazza a Mare
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 aprile al 15 gennaio 2020
    • Pista di motocross
  • Al Duomo di Udine la mostra "La donazione Renzo Tubaro"

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Museo del Duomo di Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento