Salotto Musicale del Fvg: Pianoforte, voci e immagini, inno muietico all’Italia con Heloïse Palmer

Sabato 14 maggio la pianista e performer inglese Heloïse Palmer proporrà a Fagagna,unica data italiana, un concerto muietico, termine da lei coniato per descrivere la speciale esperienza immersiva nella performance.

Il prossimo concerto interattivo del Salotto Musicale del Fvg sarà il penultimo appuntamento della stagione e l'unica data italiana a oggi prevista nella tournée europea della Palmer, in calendario sabato 14 maggio alle 21, a Fagagna, negli accoglienti spazi dell’Associazione Coro Pop Magico, in via Diaz 47.Muiesi (italianizzato) è un neologismo della stessa Palmer. E più che spiegato, va sperimentato live. Con muïesis infatti la pianista racconta uno spettacolo in cui l’idea viene sviluppata attraverso pianoforte, suoni, parole, immagini videoproiettate e spesso testi poetici. Con una serie di azioni e “partecipazioni” al puro momento musicale, la performance muieticadiventa il contesto perfetto in cui i protagonisti sono, assieme, il pianista e il pubblicoUn pubblico che a Fagagna, come in ogni appuntamento del Salotto Musicale, potrà essere di una ventina di persone al massimo. Per partecipare è perciò necessario tesserarsi e aderire on-line su coropopmagico.wix.com/salottomusicaleoppure scrivendo a salottomusicalepm@gmail.com otelefonando allo 348 8027207 (Laura).

«I concerti muietici – spiega Palmer – accompagnano gli ascoltatori a percepire la musica in modo più sensibile e onnicomprensivo». E la musica che si ascolterà sabato 14 sarà ispirata al tema “Dalla gioia all’animo”. Una dedica all’Italia, tra note, immagini e poesie, ma anche voci, frasi ed espressioni popolari italiane. Le note saranno quelle di compositori comePalestrina, Gabrieli, Monteverdi, Vivaldi, Scarlatti, Rossini, Respighi fino a Rota e Modugno, oltre che composizioni ed elaborazioni della stessa Heloïse Palmer e del compositore John Palmer. «Il tema fondamentale, ciò che renderà muietico questo programma che spazia tra suoni, generi ed epoche diverse – aggiunge ancora la musicista – sarà il Rinascimento, inteso comecapacità di rinascere. Di permettere – e abbracciare – il rinascere, nuovamente, ogni giorno». Il programma è pensato perché gli appassionati, ma anche i musicologi e storici della musica, possano apprezzare in un'unica serata alcune delle innovazioni musicali dell’Italia e dell’Europa, come lapolifonia o l’opera, addentrandosi specialmente in generi ed epoche per cui l’Italia non è particolarmente conosciuta o affermata, ma su cui la Palmer ci invita a soffermarci (per un assaggio di programma, da Youtube http://ow.ly/4npI2F).

Come a ogni Salotto musicale del Fvg, a fine concerto interattivo gli ospiti potranno conoscere e conversare con l’artista, e non mancheranno tisane profumate e biscotti. Per più informazioni su Heloïse Palmer, che dopo Fagagna proseguirà la sua tournée in Germania e Lettonia,https://heloisephpalmer.com/.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • A Palmanova "Omaggio a Ennio Morricone" in estate

    • 18 luglio 2020

I più visti

  • Sagra del panzerotto a Cavazzo, la festa è confermata

    • dal 24 July al 2 August 2020
    • Cavazzo
  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 July al 23 August 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 July 2020
    • Area concerti del festival
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 June al 26 July 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento