Royal Gala Music Festival, al via le iscrizioni

Partite le iscrizioni al concorso aperte fino al 16 luglio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

C'è tempo fino al 16 luglio per iscriversi al terzo contest Musicale Royal Gala Music Festival, nato dalla collaborazione tra la Pro Loco di Pantianicco e lo studio di registrazione Angel's Wings Recording Studio e patrocinato dal Comune di Mereto di Tomba e dalla BCC di Basiliano. Al concorso ci si può iscrivere proponendo due pezzi inediti di qualsiasi genere, eventualmente una sola cover. Tramite una pre-selezione, in base alla valutazione del materiale ricevuto, saranno decretate le 12 band che vinceranno la registrazione di un loro brano inedito agli Angel's Wings Recording Studio con le quali verrà prodotta la 2° compilation . Le 12 band inoltre accederanno alla serata finale, che si svolgerà il 22 settembre in concomitanza con l'apertura della 47ma Mostra Regionale della Mela di Pantianicco. Le band emergenti si sfideranno sul palco del festival per aggiudicarsi il primo posto assoluto e vincere la realizzazione di un video musicale prodotto dal video maker Edy Turcutti. La giuria tecnica che decreterà i vincitori valuterà la capacità tecnica, la presenza scenica e il coinvolgimento del pubblico. Tutte le informazioni e il modulo di iscrizione sono scaricabili dal sito http://www.angelswings.it.

Altre novità saranno comunicate nei prossimi mesi e andranno ad aggiungersi al programma di questa ricca edizione, tenete d'occhio la pagina facebook del festival: Royal Gala Music Festival. Il Royal gala Music festival è nato nel 2015 dalla volontà di dare spazio e visibilità agli artisti che creano musica propria e che hanno delle buone capacità ma che trovano sempre grandi difficoltà nel proporla, farla conoscere e diffonderla. Da questi presupposti è stato creando un evento unico nella regione del Friuli Venezia Giulia che valorizza i musicisti e crea condivisione e aggregazione fra gli artisti. Questa manifestazione infatti, grazie proprio alla compilation , permette la diffusione della musica ben oltre la sola serata del festival, grazie alle radio partner e agli articoli che vengono pubblicati su molte riviste e webzine non solo musicali. Nuove idee si stanno sviluppando per la nuova edizione 2017, vogliamo crescere e vogliamo farlo insieme a voi, perché siamo convinti che l'unione fa la forza e la musica è un buon punto di partenza.

Torna su
UdineToday è in caricamento