L’istituto agrario di Pozzuolo ha il suo punto vendita

Ora è possibile acquistare i prodotti coltivati dagli studenti della scuola

L’I.P.A. “S. Sabbatini” di Pozzuolo del Friuli ha inaugurato, giovedì 20 dicembre 2018 presso l'Azienda Agraria dell'Istituto, il nuovo "Punto Vendita".  Alla cerimonia era presente Alessia Rosolen, Assessore Regionale all'Istruzione, alla quale sono state illustrate, nella sede del Convitto annesso all’Istituto, le attività che l’I.P.A. di Pozzuolo ha svolto e sta attualmente svolgendo. Moderatrice dell’evento è stata Cristina Bomben, Direttore dell'Azienda Agraria, la quale ha presentato le diverse progettualità in essere presso l’Istituto come il progetto Bachicoltura, le convenzioni con L’Ersa, la Rete Asprom, per la valorizzazione dei cereali e la loro trasformazione in birra e altri prodotti, la collaborazione con la Giant Trees Foundation (Fondazione per la tutela degli alberi giganti), il Cesfam di Paluzza e altre ancora.

La storia

L’Istituto Agrario è fiero anche della sua storia, la sua fondazione risale al 1881, che è stata raccontata attraverso una mostra storico-fotografica per immagini, allestita per l’occasione presso la sede della scuola. Durante la visita all’Istituto l'Assessore Regionale ha potuto esaminare lo stato dei laboratori e le diverse iniziative che si svolgono al loro interno. 

Le richieste

Il saluto e la richiesta di interesse e vicinanza alla Scuola Agraria, esposti a nome di tutti gli studenti dal rappresentante d'Istituto Matteo Ferlizza, si sono uniti agli interventi e alla benedizione del nuovo “Punto Vendita” da parte del Monsignor Giulio Gherbezza, Presidente della Fondazione “S. Sabbatini”. A conclusione della cerimonia l’Assessore Regionale dottoressa Alessia Rosolen, la Dirigente Scolastica dottoressa Maddalena Venzo, il Sindaco di Pozzuolo del Friuli dottor Nicola Turello e il Monsignor Giulio Gherbezza hanno effettuato il taglio del nastro.        

L'attività         

Il “Punto Vendita” offre una grande varietà di prodotti quali il succo di mela, le confetture, il sidro, l’aceto, l’orzo, la birra, il farro decorticato, i semi di zucca, gli ortaggi, le piante fiorite ed altri prodotti che sono il risultato delle attività degli studenti e dei docenti il cui interesse è proporre una sempre maggiore valorizzazione dei prodotti agricoli del territorio friulano attraverso le diverse attività laboratoriali. I prodotti potranno essere acquistati durante l’orario di apertura del “Punto Vendita”, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13.

Scuola Aperta

Nelle giornate di Scuola Aperta, previste per sabato 12 gennaio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 17.00 (La Scuola Ti Incontra), domenica 13 gennaio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 (Scuola Aperta – Evento) e domenica 27 gennaio 2019 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 (La Scuola Ti Incontra) verranno presentate, agli studenti di terza media e alle loro famiglie, le diverse attività svolte dall’I.P.A. “S. Sabbatini” di Pozzuolo del Friuli e si procederà, a conclusione della presentazione, con la consueta visita all’Istituto, all’Azienda Agraria e al Convitto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento