Presepe di sabbia di Lignano, il tema di quest'anno è il "Cantico delle creature"

  • Dove
    Terrazza Mare
    Indirizzo non disponibile
    Lignano Sabbiadoro
  • Quando
    Dal 08/12/2018 al 27/01/2019
    L’8 e il 9 dicembre 2018 dalle 10:00 alle 18:00 Dal 10 al 14 dicembre 2018 dalle 14:00 alle 18:00 Dal 15 al 24 dicembre 2018 dalle 10:00 alle 18:00 Il 25 dicembre 2018 dalle 14:00 alle 18:00 Dal 26 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 dalle 10:00 alle 18:00 Il 12, 19, 26 gennaio 2019 dalle 14:00 alle 18:00 Il 13, 20, 27 gennaio 2019 dalle 10:00 alle 18:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

Da quindici anni è l’attrazione simbolo del Natale a Lignano Sabbiadoro, crescendo nel tempo e riuscendo nelle ultime edizioni a attirare un numero fra i 50 i 70 mila visitatori nel periodo festivo, diventando a tutti gli effetti un punto di riferimento turistico per la città di Lignano e per la Regione Friuli Venezia Giulia tutta. Stiamo parlando del grande "Presepe di sabbia" di Lignano Sabbiadoro, pronto ad attirare anche quest’anno molte persone nell’arenile posto vicino alla Terrazza a Mare, nel cuore pulsante del villaggio dei festeggiamenti natalizi. La grande inaugurazione della 15esima edizione dell’opera, organizzata da Associazione Dome Aghe e Savalon d’Aur, con il sostegno della Città di Lignano, in collaborazione con Pro Loco Lignano, Lignano in Fiore Onlus, Lignano Sabbiadoro Gestioni e con il fondamentale contributo delle associazioni lignanesi, è in programma il prossimo 8 dicembre, per rimanere visitabile durante tutto il periodo festivo e fino al 27 gennaio 2019. Tutte le info su www.presepelignano.it e sulla pagina Facebook Dome aghe e savalon d’aur.

Il tema

Dopo il Terremoto del Friuli e la Grande Guerra, il tema dell’opera di quest’anno è il Cantico delle Creature di Francesco d’Assisi, che trova la sua rappresentazione attraverso la magistrale trasposizione sulla sabbia di alcuni dipinti di Giotto, che diventa così autentico “narratore per immagini” nel guidare il visitatore attraverso il percorso espositivo. Perno centrale dell’articolata architettura narrativa è, infatti, la monumentale traduzione tridimensionale della Natività, ispirata agli affreschi della Nascita di Cristo e dell’ Adorazione dei Magi, dipinti da Giotto tra il 1303 e il 1305 nello stupefacente ciclo della Cappella degli Scrovegni di Padova.

Gli artisti

A realizzare la 15° edizione del Presepe di Sabbia di Lignano è stata chiamata l’equipe di artisti internazionali dell’Accademia della Sabbia, guidati dalle mani sapienti del maestro Antonio Molin. Ad impreziosire ulteriormente l’opera, la gradita conferma dell’Albero di Yule, che raccoglierà sui suoi rami migliaia di testimonianze sotto forma di biglietti, pensieri che portano auguri, sentimenti e buoni auspici per l’anno che verrà. 

Lignano e Greccio

Proprio nel segno di Francesco, oltre il tempo e lo spazio, nel Natale 2018 Greccio e Lignano Sabbiadoro s’incontrano e si prendono simbolicamente per mano: Greccio con il Presepe vivente «più antico del mondo», Lignano con il suo Presepe di Sabbia. Per suggellare questo gemellaggio l’associazione Dome aghe e savalon d’aur donerà a Greccio un piccolo presepe di sabbia, realizzato dagli artisti dell’Accademia della Sabbia, che sarà collocato nel Museo Internazionale del Presepe del paesino laziale. Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre una corriera partirà quindi da Lignano per fare visita a Greccio e Orvieto. Fra le attività della due giorni anche il concerto degli Harmony Gospel Singers nel pomeriggio di sabato 15 proprio a Greccio. Per chi volesse prendere parte alla gita, per info e prenotazioni, chiamare il +39 339 7485334.

Il Presepe di sabbia in numeri

La 15° edizione dell’opera è ospitata in una tensostruttura di 400 metri quadrati, nella quale sono stati modellati, senza l’uso di alcun collante chimico, ma solo con acqua e con le sapienti mani degli artisti, ben 350 metri cubi di sabbia, che verrà riconsegnata all’arenile di Lignano a fine gennaio 2019. 5 gli artisti dell’equipe internazionale dell’Accademia della Sabbia, che ha visto quest’anno anche la partecipazione dell’artista olandese Charlotte Koster, considerata fra i migliori al mondo in questo genere di lavorazioni artistiche. La preparazione dell’opera ha richiesto 7 settimane di lavoro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Presepe di sabbia di Lignano, il tema di quest'anno è il "Cantico delle creature"

    • dal 8 dicembre 2018 al 27 gennaio 2019
    • Terrazza Mare
  • Udine, due mostre dedicate alla Grande Guerra

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2018 al 28 febbraio 2019
    • diverse location
  • L'artista friulano Armando Pizzinato in mostra a Casa Cavazzini

    • dal 9 novembre 2018 al 3 febbraio 2019
    • Casa Cavazzini

I più visti

  • Fabrizio Corona a Udine per Natale, in città per beneficenza

    • 23 dicembre 2018
    • Pizzeria Biffi
  • Mercatini ed eventi di Natale 2018, gli appuntamenti a Udine e provincia

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2018 al 6 gennaio 2019
    • diverse location
  • Presepe di sabbia di Lignano, il tema di quest'anno è il "Cantico delle creature"

    • dal 8 dicembre 2018 al 27 gennaio 2019
    • Terrazza Mare
  • Per Natale fai nascere un bosco nuovo: "compra una cima spezzata e crei una foresta”

    • dal 1 al 24 dicembre 2018
    • Centro commerciale Città Fiera
Torna su
UdineToday è in caricamento