Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Pignarûl Grant, il Vecchio Venerando: «Primi mesi difficili, poi i miglioramenti»

Il vaticinio per il 2020 annuncia un periodo positivo che inizierà con la bella stagione

 

«I primi mesi saranno difficili, con l'arrivo della bella stagione le cose inizieranno a migliorare». È questo il responso delle previsioni effettuate dal Vecchio Venerando osservando la direzione del fumo del Pignarûl grant di Tarcento, acceso questa sera alle 19 sulla collina di Coia. Dopo anni di vaticini negativi quello del 2020 sembra quindi essere positivo. L’auspicio del saggio previsore è che «non ci siano guerre», ma si tratta di un'aspettativa difficilmente verificabile vista la situazione in Medio Oriente. Le cose miglioreranno a partire dai mesi di luglio e agosto. Il caldo sarà quindi ambasciatore di novità positive. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento