Allo Zoo di Lignano si va alla scoperta degli animali notturni con la passeggiata all'imbrunire

Il parco zoo di Lignano Sabbiadoro dà appuntamento a tutti all'imbrunire di venerdì prossimo per una passeggiata alla scoperta degli animali notturni più carismatici presenti nella struttura.

L'evento

La passeggiata può essere svolta solo previa prenotazione, e darà la possibilità di scoprire e ammirare da vicino la bellezza degli animali come il leopardo delle nevi, il puma, il caracal, il panda rosso e tanti altri.

L'organizzazione

“Con questa iniziativa – spiega il direttore Maria Rodeanovogliamo offrire l’opportunità ai nostri visitatori di passeggiare nelle ore serali, prima del tramonto, per ammirare con calma e in silenzio i nostri animali più carismatici, padroni della sera ma anche ambasciatori di luoghi lontani spesso minacciati dalle attività umane. Accompagnati da una guida del nostro Parco sarà possibile esplorare una delle aree più suggestive e nascoste dello Zoo, ma anche conoscere l’impegno quotidiano che ci mettiamo per garantire un futuro alla Natura”.

Per maggiori informazioni e prenotazioni telefonare allo 0431 428775 oppure visitare il sito www.parcozoopuntaverde.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • "Fasjn la mede", a Sutrio rivivono le tradizioni della nostra regione con la festa della fienagione

    • Gratis
    • 28 luglio 2019
    • Sui prati del monte Zoncolan

I più visti

  • Udinestate 2019, il programma completo di tutti gli eventi

    • dal 7 giugno al 15 settembre 2019
  • I“Maestri” in mostra a Illegio 

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
  • Villa Manin Estate 2019 tra musica, arte, teatro e fotografia: tutti gli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 16 giugno al 7 agosto 2019
    • Villa Manin di Passariano
  • In piazza Primo Maggio torna la "Festa della birra artigianale" 2019

    • Gratis
    • dal 25 al 28 luglio 2019
Torna su
UdineToday è in caricamento