I PanPers a Udine: «Divertimento garantito per i friulani»

Grazie al successo nel web, in tv e al cinema ora i Panpers approdano nei teatri. Andrea Pisani e Luca Peracino, colonne portanti del programma Colorado, saranno al Giovanni da Udine domenica 29 novembre

Idoli del web con 44 milioni di visualizzazioni su youtube, una pagina facebook con 1,5 milioni di iscritti e un enorme successo nei cinema con "Fuga di cervelli": adesso la conquista dei grandi teatri. I PanPers, con lo show "Quasi Esauriti" - per la regia di Paolo Ruffini -, saranno al Giovanni da Udine il 29 novembre. Per l'occasione abbiamo fatto qualche domanda a Luca Peracino, che assime ad Andrea Pisani compone il duo comico. 

Dal web ai grandi teatri. Ve lo sareste mai aspettato? Era nei vostri piani? “In realtà noi abbiamo iniziato la carriera nei locali di cabaret, quindi all’epoca il sogno di esibirsi nei grandi teatri c'era, ma era un sogno appunto che credevamo impossibile. Ora la cosa si sta realizzando e siamo  molto felici".

Come nasce l'idea di lavorare con Ruffini per questo spettacolo? Quanto c’è di lui nello show? “La collaborazione nasce per ovvi motivi, perché Paolo lo consideriamo un po’ il nostro babbo , siamo i suoi figliocci. C’ha permesso di fare molte cose in questi anni, così si è offerto di curare la regia dopo che gli abbiamo mostrato il copione. Il suo lavoro è stato di assemblamento, c’ha aiutato a trovare il filo conduttore tra i vari sketch.I testi sono nostri e Paolo guardandoli ha voluto rendere lo spettacolo più teatrale e meno cabarettistico".

Avete qualche anticipazione per i lettori di UdineToday? "Anticipazioni vere e proprie non possiamo darne, ma qualche curiosità si. Ci saranno pezzi con le parodie delle canzoni per far contentio il pubblico del web, perché è giusto soddisfare tutti. Tra le altre novità i nuovi personaggi Fedez e Mika avranno più vita. Un'altra cosa da dire è che staremo sul palco per fare qualcosa di teatrale, daremo un corpo allo spettacolo.

Il vostro rapporto con il Friuli invece com'è? "A memoria in Friuli non ci siamo mai stati, ma in tutti i posti in cui siamo andati abbiamo sempre trovato una bellissima accoglienza. Pubblico poco caldo? Quando mi dicono qualcosa del genere non ci credo mai. Se veramente dovessimo trovare un pubblico restio alle risate vuol dire che ci impegneremo di più noi. Garantisco che i friulani rideranno".

Vi ricordiamo che i biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e alle biglietterie del Giovanni da Udine. I PanPers inoltre arriveranno in regione per un secondo appuntamento il 4 dicembre alla Sala Tripcovich di Trieste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento