L'Orchestra sinfonica nazionale della Rai al Giovanni da Udine

L'Orchestra sinfonica nazionale della Rai debutta al Giovanni da Udine con la soprano Dorothea schmann, cantante fra le più celebri al mondo e specialista del repertorio straussiano.

Il concerto

L'Orchestra, assieme alla soprano tedesca, salirà sul palco del teatro udinese per la prima volta. Sul podio, il direttore statunitense Robert Trevino, una delle bacchette più talentuose dell’ultima generazione. Il programma proposto è interamente dedicato a Richard Strauss, in occasione del 70esimo anno dalla sua morte. Si potranno ascoltare due pietre miliari del compositore tedesco: Vierletzte Lieder, eseguiti per la prima volta postumi nel 1950, e Eine Alpensinfonie opera 64 composta nel 1915. Inoltre, dei Quattro ultimi lieder, considerati come il canto del cigno della musica romantica nonché testamento creativo di Richard Strauss, tre sono svolti su liriche di Hermann Hesse – Frühling (Primavera), September (Settembre) e Beim Schlafengehen (Andando a dormire) –, mentre il conclusivo, Im Abendrot (Al tramonto), è stato composto su testo di Joseph von Eichendorff. Nella seconda parte del concerto, spazio alla Sinfonia delle Alpi, ultimo dei poemi sinfonici di Richard Strauss un’opera di rara esecuzione anche per l’organico imponente, che descrive una giornata trascorsa in montagna, dalle prime luci dell’alba fino a dopo il tramonto, e racchiude pagine fortemente evocative ma anche di grande impegno strumentale.

L'orchestra

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai è nata nel 1994. I primi concerti furono diretti da Georges Prêtre e Giuseppe Sinopoli. Da allora all'organico originario si sono aggiunti molti fra i migliori strumentisti delle ultime generazioni. Dall’ottobre 2016 James Conlon è il nuovo direttore principale. Fra i direttori ospiti spiccano fra gli altri Jeffrey Tate, Eliahu Inbal, Mstislav Rostropovič, Myung-whun Chung, Riccardo Chailly, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Valery Gergiev, Kirill Petrenko. Grazie alla presenza dei suoi concerti nei palinsesti radiofonici (Radio3) e televisivi (Rai1, Rai3 e Rai5), l’Orchestra Rai ha contribuito alla diffusione del grande repertorio sinfonico e delle pagine dell’avanguardia storica e contemporanea, con commissioni e prime esecuzioni che hanno ottenuto riconoscimenti artistici, editoriali e discografici. L’Orchestra tiene a Torino regolari stagioni concertistiche e cicli speciali ed è ospite di prestigiosi festival e impegnata in importanti tournée sia in Italia che all’estero. L’Orchestra si occupa, inoltre, delle registrazioni di sigle e colonne sonore dei programmi televisivi Rai.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Stagione teatrale 2018/2019 del Ristori di Cividale, tutti gli spettacoli in programma

    • dal 7 novembre 2018 al 4 aprile 2019
    • Teatro Adelaide Ristori
  • Al teatro Palamostre lo spettacolo Overload, vincitore del premio Ubu come miglior spettacolo 2018

    • solo oggi
    • 19 gennaio 2019
    • Teatro Palamostre
  • Teatro Ristori di Cividale, quattro domeniche con gli spettacoli per le famiglie

    • da domani
    • dal 20 gennaio al 10 febbraio 2019
    • Teatro Ristori

I più visti

  • Presepe di sabbia di Lignano, il tema di quest'anno è il "Cantico delle creature"

    • dal 8 dicembre 2018 al 27 gennaio 2019
    • Terrazza Mare
  • "Cosce resiane", Ruggero de I Timidi si porpone come nuovo parroco del paese

    • solo domani
    • 20 gennaio 2019
    • Teatro Palamostre
  • Si torna a pattinare sul ghiaccio nel centro di Udine, Palaghiaccio in piazza Venerio

    • fino a domani
    • dal 1 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019
    • piazza Venerio
  • Udine, due mostre dedicate alla Grande Guerra

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2018 al 28 febbraio 2019
    • diverse location
Torna su
UdineToday è in caricamento