Nanni Moretti torna al Visionario per il suo documentario "Santiago, Italia"

Sabato 15 dicembre farà ritorno in Friuli uno degli uomini di cinema più amati e più applauditi dell’orizzonte italiano (e non solo): Nanni Moretti, nuovamente in versione “battagliera” e “non imparziale”, commenterà con il pubblico di Udine (alle 21.30) il documentario Santiago, Italia. Dall’11 settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l’ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti, il film racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici italiani hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane. Ma perché parlare del golpe in Cile, oggi? «Mentre giravo me lo chiedevano spesso – spiega Moretti – e non sapevo cosa rispondere. Poi, finite le riprese, la situazione politica italiana è cambiata e allora ho capito. L’ho capito a posteriori, diciamo…».           

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 luglio al 23 agosto 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 26 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento