La mela di Aism torna in Friuli contro la sclerosi multipla

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/10/2017 al 08/10/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    aism.it

Sabato 7 e domenica 8 ottobre torna a Udine e nelle piazze, supermercati e parrocchie della provincia “La Mela di Aism”, manifestazione di solidarietà organizzata dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla per aiutare le persone con sclerosi multipla e per sostenere la ricerca scientifica sulla malattia che in Italia colpisce ogni anno 3.400 persone e per la quale non esiste una cura risolutiva. A fronte di una donazione minima di 9 euro si potrà portare a casa un sacchetto da 1,8 kg di mele della qualità Granny Smith (mela verde), NoaRed (mela rossa) e Golden Delicious (mela gialla). Per informazioni sui punti di solidarietà si può consultare il sito www.aism.it o contattare la sezione di Udine (tel. 0432-509233, e-mail aismudine@aism.it). 

Alla “Mela di Aism” è legato anche l’sms solidale 45520 (valore di 2 euro per ciascun sms inviato da cellulari, 2 o 5 euro per chiamata da rete fissa). I fondi ricavati andranno a sostenere un progetto di ricerca sulla Sclerosi Multipla pediatrica e sulla riabilitazione cognitiva. Grave malattia del sistema nervoso centrale, cronica, imprevedibile e spesso invalidante, la sclerosi multipla si manifesta per lo più con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona. In Italia si verifica un nuovo caso ogni 3 ore. Delle 114.000 persone colpite, il 10% sono bambini. E’ la seconda causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali, colpisce per lo più persone trai 20 e i 40 anni, soprattutto donne, e in tutto il mondo si contano circa 3 milioni di casi.

La ricerca negli ultimi anni ha fatto molti progressi. Esistono terapie in grado di rallentare la progressione della malattia e di migliorare la qualità di vita delle persone. Ma la causa e la cura risolutiva non sono state ancora trovate. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca scientifica: per garantire oggi una migliore qualità di vita, per trovare nuovi trattamenti sempre più efficaci domani, per trovare la causa della SM e la cura risolutiva in un futuro sempre più vicino. “La Mela di AISM”, al fianco del testimonial chef Alessandro Borghese, è svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e promossa da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dalla sua Fondazione – FISM, con il patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale.

Qui alcune piazze: per vederle tutte clicca qua

Panorama di viale Palmanova sabato 7 ottobre

Eurospar di via Scalo Nuovo sabato 7 ottobre

Eurospar di via Del Bon sabato 7 ottobre

Eurospar di via Leonardo Da Vinci sabato 7 ottobre

Panorama di viale Venezia sabato 7 e domenica 8 ottobre

Festa delle castagne via Cussignacco sabato 7 e domenica 8 15 ottobre

Chiesa San Paolino di viale Trieste domenica 8 ottobre

Parrocchia di Laipacco in via Monzambano 139 domenica 8 ottobre (solo mattina)

Chiesa di San Giorgio in via Grazzano domenica 8 ottobre

Parrocchia di Laipacco in via Monzambano 139 domenica 8 ottobre (solo mattina)

Chiesa Beata Vergine delle Grazie di piazza I Maggio domenica 8 ottobre (solo mattina)

Chiesa del Sacro Cuore di via Simonetti domenica 8 ottobre

Chiesa S. M. Assunta di viale Cadore domenica 8 ottobre

Cattura-25-4

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Friuli Doc 2019: il programma completo e tutto quello che c'è da sapere sulla 25esima edizione

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 12 al 15 settembre 2019
  • Udinestate 2019, il programma completo di tutti gli eventi

    • fino a domani
    • dal 7 giugno al 15 settembre 2019
  • I“Maestri” in mostra a Illegio 

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
  • A Illegio è l'anno dei "Maestri": c'è anche Picasso

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
    • Casa delle esposizioni
Torna su
UdineToday è in caricamento