Maratonina Internazionale Città di Udine, la 20esima edizione

La Maratonina Internazionale Città di Udine compie quest'anno vent'anni e, secondo il My Best Runs America è tra le 100 gare più belle al mondo. Per questa edizione, che si svolgerà sabato 21 e domenica 22 settembre, la Maratonina vedrà un circuito completamente rinnovato e diversi appuntamenti in calendario.

Le iscrizioni

Per il 2019 la Maratonina conta già mille atleti iscritti, provenienti da 21 paesi tra cui Kenya, Norvegia, Gran Bretagna, Austria, Svizzera e Slovenia. Le iscrizioni alla Maratonina sono aperte fino a sabato 21 settembre, giorno in cui sarà possibile registrarsi direttamente allo stand del ritiro pettorali in piazza Libertà, dove verranno distribuiti anche i pacchi gara. Ci si può iscrivere via mail, fino alle ore 16 di venerdì 20, all'indirizzo iscrizioni@maratoninadiudine.it o nella sede della segreteria operativa dell'Associazione Maratonina, in via Cotonificio 96 a Torreano di Martignacco; oppure on line, sul sito www.enternow.it fino alle ore 23.55 di venerdì 20 settembre (con bonifico fino al 13 settembre, poi solo con carta di credito). Fino al 20 settembre si pagherà 32 euro, il 21 settembre 50 euro. Anche quest'anno, su decisione dell'associazione Maratonina Udinese, carrozzine olimpiche e over 70 avranno diritto all'iscrizione gratuita.

Il percorso nuovo

Il percorso, disegnato anche quest'anno da Manuel Burello e Cesare Cosattini, è stato rinnovato e, tra le tante novità, ci sono il punto di partenza e d'arrivo: i runners che decideranno di affrontare i 21,097 chilometri dell'itinerario scatteranno da piazza Primo Maggio e termineranno la loro corsa in via Vittorio Veneto, seguendo un tragitto che promette di rinverdire i fasti di uno dei tracciati di gara catalogati come più veloci al mondo.

Gli atleti ospiti

Anche quest'anno, sul percorso si cimenteranno i top runner nel tentativo di segnare un altro record. Attesi per l'occasione a Udine saranno il vincitore della passata edizione, il keniano Moses Kipngetich Kemei, e la connazionale Nancy Jelegat Meto.

Sabato 21 settembre

L'edizione del ventennale si aprirà alle 10.15 di sabato 21 settembre con la Staffetta Scuole, circuito di 750 metri con partenza e arrivo in piazza Libertà (premiazioni alle ore 12). Il pomeriggio, poi, offrirà intrattenimenti dalle 15, orario d'inizio delle animazioni a cura di Anà-Thema Teatro; alle 16 prenderà il via la MiniRun Despar, percorso di mille metri: le iscrizioni si apriranno il 12 settembre e proseguiranno fino a un'ora prima della partenza della gara, presso un apposito gazebo allestito in centro città. Verranno premiati (alle 17.15, in piazza Libertà) il gruppo più numeroso e il bambino/a arrivato da più lontano. Altro appuntamento sarà la Corsa con il cane Schesir, che scatterà alle 16.45, sempre da piazza Libertà e anch'essa su un itinerario di mille metri (iscrizioni con le stesse modalità della MiniRun); previste le premiazioni dei primi tre classificati e del gruppo più numeroso. Per le 18 è in scaletta - sul palco di piazza Libertà - la presentazione del Palio dei Borghi Confcommercio, sfida nella sfida della Maratonina, giunto all'ottava edizione: ognuno dei sette borghi storici di Udine parteciperà alla mezza maratona schierando un uomo e una donna, che si contenderanno l'ambito gonfalone. La sommatoria dei tempi dei rispettivi atleti decreterà la borgata vincitrice. Seguirà, alle 18.15, la presentazione dei Top Runners della Maratonina del ventennale. Ultimo appuntamento della prima giornata della manifestazione sarà la novità della Salita del Castello, cronoscalata a invito che inizierà alle 19.30: organizzata proprio per celebrare i primi 20 anni della Maratonina, la competizione si tradurrà in una corsa a perdifiato in salita sui 300 metri di lunghezza e i 29 di dislivello della rampa del Castello di Udine, che registra pendenze comprese fra il 9 e il 17 per cento. Partenza da via Cavour, arrivo nel piazzale in cima al colle.

Domenica 22 settembre

Domenica, la Maratonina Città di Udine avrà lo start in piazza I Maggio (sul lato del liceo classico Stellini) e traguardo in via Vittorio Veneto. Le prime a scattare saranno, alle 9.25, le carrozzine olimpiche; cinque minuti più tardi, alle 9.30, toccherà al fiume degli atleti in lizza, parata internazionale confluita a Udine, come accennato sopra, da 21 nazioni. Le premiazioni si terranno sul palco di piazza Libertà, alle 11.30. Da via Savorgnana, invece, partirà (alle 10.45) la StraUdine, il cui traguardo sarà posizionato anch'esso in via Vittorio Veneto. Iscrizioni dal 12 al 22 settembre, fino a un'ora prima del via, nel gazebo allestito in centro città; premiazioni alle 13, in piazza Duomo, dove al termine della cerimonia si terrà un pasta party accompagnato da uno spettacolo dell'Olimpia Danze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Flor de Vida di Udine: prova gratuita di Iyengar yoga

    • Gratis
    • dal 17 al 24 ottobre 2019
    • Associazione Flor de Vida - Paparotti

I più visti

  • Fiera di San Simone 2019 a Codroipo, il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 28 ottobre 2019
  • 27esima Festa della Zucca di Venzone 2019

    • Gratis
    • dal 26 al 27 ottobre 2019
  • "Sapori di castagne" a Magnano in Riviera 2019

    • Gratis
    • dal 18 al 27 ottobre 2019
  • "Trame Longobarde: tra architettura e tessuti", la mostra a Cividale del Friuli

    • dal 28 marzo al 27 ottobre 2019
    • Monastero di Santa Maria in Valle
Torna su
UdineToday è in caricamento