"Legumi che passione" a Cividale del Friuli

La manifestazione si terrà a Cividale del Friuli, in provincia di Udine, sabato 8 e domenica 9 settembre, promossa dal Comune di Cividale del Friuli e organizzata da Veneto a Tavola.
Sabato 8, in piazza Duomo, sarà allestita la mostra “LEGUMI D’ITALIA”, con oltre 300 varietà di legumi di ogni territorio italiano, alcune antiche e rare, tutti i Presidi Slow Food, con la possibilità, per gli appassionati, di ricevere o scambiare i semi per provare a coltivarli nel proprio orto.

La mostra mercato ospiterà una ventina di espositori, alcuni con prodotti alimentari di varie regioni (ognuna anche con i legumi del proprio territorio), prodotti erboristici, salutistici e di artigianato.
Il laboratorio gratuito per i bambini “Conoscere i legumi attraverso il mosaico” servirà per sensibilizzare piccoli e grandi all’uso di questo alimento così importante per la nostra salute e per l’ambiente.
I legumi promuovono la biodiversità e riducono l’utilizzo dei pesticidi in agricoltura. Sono poveri di grassi e ricchi di fibre, ottima fonte proteica vegetale, e in abbinamento ai cereali raggiungono una composizione di aminoacidi essenziali paragonabili a quelli della carne. Costano poco, sono molto nutrienti e facilmente conservabili: CONSUMIAMOLI.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Lignano Sabbiadoro il grande Presepe di Sabbia 2019

    • dal 30 novembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Tensostruttura a ridosso della Terrazza a Mare
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 aprile al 15 gennaio 2020
    • Pista di motocross
  • Al Duomo di Udine la mostra "La donazione Renzo Tubaro"

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Museo del Duomo di Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento