Poteri alle donne, tra lavoro, politica e violenza di genere: incontro a Udine

Le politiche per il superamento delle disparità di genere sul lavoro e per favorire la conciliazione, l’oggettivazione del corpo femminile fino alla violenza fisica e psicologica, il percorso in salita della donna in politica. Questi i temi di cui si discuterà all’Università di Udine venerdì 19 giugno, dalle 14.30, nella sala Gusmani di palazzo Antonini (via Petracco 8) nel corso della tavola rotonda intitolata “Potere e poteri”. L’incontro chiude il corso di aggiornamento “Donne, politica e istituzioni” dedicato alle tematiche di genere e di pari opportunità organizzato dall’ateneo friulano.

I lavori si apriranno con gli interventi di Tiziana Vettor, docente di Diritto del lavoro all’Università Bicocca di Milano, e di Sara Vizin, consigliera di parità alla Provincia di Gorizia, che affronteranno il tema del lavoro al femminile in riferimento alle più recenti politiche del lavoro. Si passerà poi al tema della violenza sulle donne; ne parleranno Marina Ellero, responsabile per il Comune di Udine del servizio “Zero tolerance”; Maria Arca, operatrice di accoglienza del servizio per la cooperatività Aracon, e Renata della Ricca, coordinatrice donne Cisl FVG. L’incontro si concluderà con una riflessione dell’onorevole Gianna Malisani sulla necessità di incentivare la partecipazione femminile all’attività politica. L’incontro sarà moderato da Renata Kodilja, direttrice del corso “Donne, politica e istituzioni” e delegata per le Pari opportunità dell’ateneo friulano.

«L’incontro – spiega Kodilja – vuole essere un’occasione di riflessione e di confronto sui temi caldi e le criticità che caratterizzano la condizione femminile al giorno d’oggi. Inizieremo con un aggiornamento e un dibattito sui recenti decreti delega del jobs act, si parlerà dei problemi relativi alle differenze retributive di genere e all’avanzamento di carriera, norme relative ai congedi parentali, alle nuove politiche di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne-madri. Per quanto riguarda la lotta alla violenza femminile, si farà il punto sui provvedimenti di prevenzione, sui nuovi servizi di tutela con un aggiornamento dei dati del fenomeno sul territorio friulano. Di strettissima attualità, infine, il tema delle carriere delle donne dagli ambienti della politica, ancora non abbastanza inclusivi della sfera femminile nei centri decisionali».

L’appuntamento è parte del corso di aggiornamento “Donne, politica e istituzioni”, il ciclo di lezioni organizzato dal Comitato unico di garanzia dell’Università di Udine in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Consorzio Friuli Formazione. Il corso, giunto alla decima edizione e intitolato “Potere e poteri”, è finalizzato a promuovere l’inserimento delle donne nei contesti istituzionali agendo sul piano culturale e formativo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "La Zanzara" di Radio24 in diretta da Udine

    • 29 ottobre 2019
    • AutoNord Fioretto
  • Dalle città invisibili alle città inclusive. Il convegno, il 18 ottobre, nella sede EnAIP FVG di Pasian di Prato

    • 18 ottobre 2019
    • Sede EnAIP FVG
  • I Piombi: la nuova stagioni di eventi fra musica e serate enogastronomiche

    • Gratis
    • dal 10 al 25 ottobre 2019
    • I Piombi

I più visti

  • Fiera di San Simone 2019 a Codroipo, il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 28 ottobre 2019
  • 39esima Festa delle Castagne di Valle di Soffumbergo 2019

    • Gratis
    • dal 5 al 20 ottobre 2019
    • Frazione di Valle di Soffumbergo
  • La città di Aquileia celebra i suoi 2200 anni di fondazione con la mostra "Magnifici Ritorni"

    • dal 6 giugno al 20 ottobre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Aquileia
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
Torna su
UdineToday è in caricamento