"Incontrando": la Cgil scommette sui giovani

Arte, musica, pensieri e parole da condividere. Uno spazio libero pensato per i giovani, per discutere, confrontarsi, esprimersi in libertà e, perché no, per divertirsi. «Più che un evento l’avvio di un percorso comune con i giovani, studenti e lavoratori, individui e rappresentanti di associazioni». Questo, come spiega il segretario provinciale Villiam Pezzetta, il significato di “Incontrando. Prendiamoci il presente, realizziamo il futuro”, la manifestazione che la Cgil organizzerà il 19 settembre a Udine, nel parco Sant’Osvaldo di via Pozzuolo, con la collaborazione della Rete Studenti medi, la supervisione dello scrittore triestino Pino Roveredo e il patrocinio del Comune.

Sarà una giornata ricca di appuntamenti e proposte, che spazieranno dall’arte alla musica, senza trascurare la cultura, il dibattito e i piaceri della tavola. Si aprirà con Pensieri Spray, lo spazio dedicato alla Street Art, per passare poi a Tutti presenti, un incontro-dibattito animato dalle provocazioni di Roveredo, e a Libertà di Parola, con una telecamera a disposizione di chi vorrà affidare al video idee, opinioni e proposte. Dalle 18 toccherà allamusica, con i contributi di Les Tambours de Topolo, Luca Mazza, Dj Bahia, Dj cic old inside, Battle Frestyle by Palma, Attack the Block. Un chiosco sarà attivo dalle 15 fino alle 24, con possibilità di cenare a partire dalle 18. Ingresso libero per i giovani, genitori solo se accompagnati…

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bluewater", il film girato a Cividale esce su Vimeo

    • dal 22 marzo 2020 al 22 marzo 2021
  • A Udine ripartono le mostre d'arte: "Lorenzo Missoni _ Pensiero. Poetico."

    • dal 29 maggio al 19 settembre 2020
    • Kobo Shop
  • Workshop di marketing sportivo

    • 20 giugno 2020
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 5 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento