Corso di crescita personale dedicato al tempo

Il mio tempo
corso di crescita personale
con Silvano Brunelli

La maestria nel vivere il tempo
Podresca, settembre - dicembre 2019

"Mi sono dedicato per molti anni alla crescita delle persone. Ho sempre agito con grande passione e mosso dall’autentica intenzione di attivare veri miglioramenti. Ho esplorato i diversi ambiti e anfratti dell’animo umano e in questo viaggio ho scoperto un oggetto infinitamente prezioso: il tempo.
Ogni persona sviluppa un suo particolare modo di percepire, affrontare, sperimentare ed elaborare il proprio tempo ma non sempre riesce a coglierne le vere potenzialità. A volte sfugge un solo elemento e impedisce di avere la certezza delle proprie decisioni o di sentire pienezza nelle esperienze.
Allora mi sono chiesto: come possiamo conquistare la maestria del nostro tempo?
".

Merita davvero conoscere nell’essenza il tempo, affondare nelle sue radici ed espandersi toccando ogni più alta potenzialità, dato che il tempo è uno dei beni più preziosi.
Il corso esamina elementi di diversa natura, sia filosofici che pratici, per sommarli e permettere alla persona di indirizzarsi verso la piena padronanza del vissuto del tempo. Indagare attraverso la giusta lente di osservazione tanto gli aspetti culturali e condivisi, quanto i risvolti più soggettivi, ci permette di compiere scoperte decisive.
Possiamo trovare la certezza su come vogliamo vivere il nostro prezioso tempo. Possiamo riconoscere e abbandonare i meccanismi scorretti che si insediano involontariamente: credere di non avere abbastanza tempo, essere sempre in ritardo, rimandare, soffrire un costante squilibrio tra rigidità e indulgenza, sentirsi insoddisfatti, sentire di non essere nel posto giusto nel momento giusto…
Rendere consapevole e intenzionale il rapporto con il tempo permette di avviare un intenso circolo virtuoso. Rinunciando ai difetti e acquisendo nuove conoscenze, scopriamo come dare la giusta impronta al nostro flusso temporale: viviamo pienamente il presente, il passato ci arricchisce mentre diamo al futuro un’aspettativa positiva e un ordine funzionale con i nostri progetti.
Il tempo diventa uno strumento di crescita, diventa esperienza dove maturiamo la nostra completezza esistenziale e sappiamo di…
essere nel posto giusto nel momento giusto!

1. La dimensione del tempo
14 - 15 settembre

Momento per momento noi percepiamo il tempo e sviluppiamo un rapporto specifico con esso, possiamo dire un modo di viverlo.
Senza dubbio molti vissuti sono positivi ed efficaci, ci regalano soddisfazioni e risultati, ma ci sono anche disturbi, inquietudini e insoddisfazioni. Spesso si insediano meccanismi sbagliati nel vivere il proprio tempo, come essere sempre in ritardo o sentire una perenne indecisione.
Nel primo incontro andremo a esplorare le fondamenta del nostro tempo, scopriremo le basi sulle quali sviluppiamo le esperienze quotidiane. Spesso l’attenzione si sofferma sulla realtà attuale e su quella desiderata, su quello che è presente ora e quello che vorremmo, senza indagare più a fondo l’origine. Che cosa produce la realtà attuale? Le cause ci sembrano inaccessibili, come i binari sono inaccessibili ai passeggeri, infatti mentre stanno seduti nel treno in corsa non hanno alcuna possibilità di modificarli. Quali sono i binari della nostra vita? In quale direzione ci portano?
Queste riflessioni non sono fuori dal nostro dominio: possiamo scendere dal treno e verificare la bontà dei binari sui quali stiamo procedendo. È fondamentale fermarsi e cercare una piena comprensione del rapporto con il tempo, scoprendo anche il modello che stiamo usando.
Tante sono le azioni di crescita che fanno la differenza: prendere visione del modo in cui percepiamo il tempo, esserne consapevoli, scegliere come sperimentare il momento presente, aumentare l’abilità di vivere in modo ottimale il nostro tempo.
La prima lezione del corso di studio porterà l’attenzione all’essenziale: “Come voglio vivere il mio tempo?” Sarà un appuntamento fondamentale per scoprire, conquistare e rafforzare quello che è veramente importante ed essenziale per noi. Immaginiamo un passeggero seduto comodamente in un meraviglioso vagone, dotato di ogni i comfort, che viaggia nella direzione sbagliata. Pur usufruendo di tutti i benefici offertigli e apprezzando la bellezza degli arredi, nulla potrà donargli un senso di pienezza esistenziale. La nostra sfida sarà fondare una nuova maturità nel nostro vissuto del tempo dalla quale far emergere la certezza della nostra direzione nella vita.

Temi di studio:
Il tempo naturale
Il tempo sociale
Il tempo soggettivo
Il tempo delle relazioni
Il tempo della famiglia
Il tempo del lavoro
Il tempo come valore

Dipenderai meno dal futuro
se avrai in pugno il presente.
Seneca

https://www.podresca.it/il-mio-tempo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • I“Maestri” in mostra a Illegio 

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
  • A Illegio è l'anno dei "Maestri": c'è anche Picasso

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
    • Casa delle esposizioni
  • Alla scoperta del bunker sotto il castello di Udine grazie alla mostra After Hiroshima

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Rifugio antiaereo - bunker del Castello di Udine
  • Castelli aperti in Friuli: l'elenco completo dei manieri visitabili

    • dal 5 al 6 ottobre 2019
Torna su
UdineToday è in caricamento