Alla parrocchia del Carmine c'è la "Festa dei colori"

Grazie alla collaborazione con il Comune di Udine, torna, domenica 27 settembre all'oratorio della Parrocchia del Carmine in via Aquileia, la Festa dei Colori. Anche quest'anno, grazie al supporto dell'assessorato al Decentramento e insieme ad alcuni rappresentanti di comunità straniere, propone un pomeriggio con persone, cose e colori del mondo nel segno dell’amicizia. Una festa all’insegna dell’accoglienza e della reciproca conoscenza che inizierà alle 15 per concludersi alle 19. Partecipano alla kermesse le comunità brasiliana, cinese, filippina, ghanese, italiana, rumena e ucraina, proponendo musica popolare, balli, fiabe, intrattenimenti e assaggi etnici, in una girandola di colori per piccoli e grandi. Non mancherà l’intervento del Ludobus che allestirà la ludoteca itinerante con i giochi del mondo. Già dal 21 settembre nel chiostro (accessibile da via Aquileia 63), inoltre, è aperta la mostra fotografica “Il mondo a casa nostra! Cibo, popoli e cultura”, esposizione delle foto dei diversi Paesi all’interno di un percorso di multiculturalità per presentare i colori del mondo. L’orario della mostra è dalle 8.30 alle 12.30, da lunedì a venerdì; sabato e domenica anche dalle 15.00 alle 19.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Morgan a Udine con un omaggio a Fabrizio De André

    • 5 maggio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 al 5 aprile 2020
    • Pista di motocross
  • Solo a Campoformido la nuova frontiera del wellness

    • dal 28 gennaio al 7 aprile 2020
    • Università Senza Età - Città del Trattato
  • Giorgio Panariello al Giovanni da Udine con il nuovo tour "La favola mia"

    • 14 aprile 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento