FEFF 21, ospite a Udine il divo asiatico Anthony Wong

L'attore ritirerà in città il Gelso d'Oro alla Carriera e durante il Far East Film Festival si potrà assistere alle proiezioni dei suoi film più famosi

Anthony Wong, già presente al Feff 1 nel lontano 1999, torna a Udine dove, tra una proiezione e un'altra, ritirerà il premio Gelso d'Oro alla Carriera.

L'attore

È stato protagonista di capolavori assoluti come The Mission di Johnnie To. È stato protagonista di splendidi cult movie come Infernal Affairs di Andrew Lau e Alan Mak. È stato un sicario e un poliziotto, un eroe romantico e un serial killer. Ha interpretato qualunque ruolo e ha spaziato attraverso qualunque genere, dal crime alla commedia, dal fantasy allo splatter. Il suo volto si può dire onnipresente sugli schermi negli ultimi trent'anni del cinema hongkonghese.

Le proiezioni

Dal 26 aprile al 4 maggio 2019 quindi un'altra occasione per vedere, o rivedere, da vicino Mr. Wong, e per assistere alla proiezione due film che ne raccontano simbolicamente la storia: My Name Ain't Suzie di Angie Chan, l’ormai lontano titolo d’esordio (1985), e il magnifico Still Human di Oliver Siu Kuen Chan, pluricandidato agli imminenti Hong Kong Film Awards.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una media di più di 6 interventi al giorno nel tratto di autostrada interessata dal cantiere

  • Cronaca

    I sindacati a difesa dell'Orchestra del Fvg, chiusa dalla Regione

  • Cronaca

    Il sindaco dichiarò l'avvio di attività per il sociale, l'opposizione si chiede che fine abbiano fatto

  • Cronaca

    Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

I più letti della settimana

  • Ritrovata morta nel bagagliaio dell'auto, era scomparsa da settimane

  • Sigilli al resort di lusso che doveva inaugurare a Lignano a fine mese

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Ubriaco alla guida: provoca un incidente, scappa, perde la targa e si schianta

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento