Doppio appuntamento conclusivo per la Banda di Primavera di Rivignano

Anche quest’anno, la banda di Primavera di Rivignano Teor saluterà il pubblico, per la pausa estiva, con un doppio appuntamento musicale

La banda di Primavera

Ultimo appuntamento con la Banda Primavera di Rivignano prima della pausa estiva. Anche quest’anno infatti si terrà il doppio appuntamento estivo con l’iniziativa “Concerti d’estate”. Come consuetudine, due saranno le serate: martedì 24 luglio presso il giardino del ristorante “Al Morarat” a Rivignano si esibiranno i gruppi strumentali di flauto, clarinetto, saxofono ed ottoni. Gli ensambles sono formati da allievi della Scuola di Musica e da componenti della Banda Primavera; grazie a questa iniziativa, i giovani studenti musicisti hanno la possibilità di esibirsi e suonare davanti al pubblico, in un contesto naturale e meno formale rispetto ad una sala concerti.

La seconda serata

La seconda serata invece si terrà nel parco di Villa Pertoldeo in via Umberto I a Rivignano e prevede il concerto della Banda Primavera. Dopo l’apertura della serata affidata ai ragazzi della banda giovanile, il gruppo bandistico rivignanese proporrà la serata dal titolo “Il Gatto con gli stivali”, una fiaba musicale che vedrà alternarsi il gruppo bandistico e la voce narrante die Mattia Lanteri. Il tutto sarà accompagnato dalle illustrazioni di Fabio Rodaro che si ispirerà proprio ai temi della fiaba. Uno spettacolo di varie espressioni artistiche che coinvolgerà iil pubblico di tutte le età. Il concerto, che sarà diretto dal maestro Simone Comisso, continua la serie degli appuntamenti d’estate che la Banda Primavera propone da diversi anni, e che nelle passate edizioni ha avuto numerosi e positivi riscontri di pubblico.
 La manifestazione è patrocinata dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dalla Provincia di Udine, dal Comune di Rivignano Teor e dall’Anbima del Friuli Venezia Giulia. Ingressi liberi e gratuiti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento