Dodici stelle della fisarmonica a Tarcento per "Uniti dalla fisarmonica"

La rassegna internazionale tarcentina “Uniti dalla Fisarmonica” aumenta di anno in anno il numero e la nomea dei suoi fisarmonicisti ospiti. Quest’anno sono dodici e provengono da Stati Uniti, Russia, Francia, Germania, Croazia e Italia, per un grande evento dedicato allo strumento popolare tra i più amati, in programma domenica 28 luglio con inizio alle ore 20.30 nella sala Margherita di via Marinelli. I superlativi fisarmonicisti sono nientemeno che: Peter Soave, Mary Tokarski, Joe Cairo, Joey Miskulin, Eddie Monteiro, Nathan Chapeton, Viatcheslav Semionov, Lev Lavrov, Mady Soave, Ralf Bethke, Massimiliano Pitocco, Marco Gemelli ed ovviamente l’Ensemble Flocco Fiori e Massimo Pividori del Gruppo Fisarmonicisti di Tarcento, che in collaborazione con il Comune di Tarcento e diversi sponsor privati, danno vita a questo appuntamento particolarmente seguito e giungo alla quinta edizione. Inoltre quest’anno è ospite dalla Croazia il quartetto d’archi Rucner String Quartet per una reunion nel nome del mantice e programmi musicali dei più eterogenei, tra classica, jazz, contemporanea e improvvisazioni estemporanee tra folk, popular e musica di tradizione dal mondo. Fisarmonica a pianoforte, cromatica, bajan e altre declinazioni dello strumento tra i più versatili di sempre. Un progetto che oltre a proporre performance di alta qualità musicale, s’impegna anche nella condivisione di repertori nella volontà di editare delle antologie per fisarmonica su composizioni originali che prendono a prestito anche la tradizione musicale friulana rivisitata in chiave contemporanea, in collaborazione con case editrici specializzate.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 luglio al 23 agosto 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 26 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento