Pasquetta a Udine e dintorni: 10 soluzioni per il Lunedì dell'Angelo

Dal mare alla montagna, passando per la collina o sconfinando. Dieci idee per passare al meglio una delle giornate più attese della primavera

Il meteo promette bene sul Friuli e dintorni per il giorno di Pasquetta e in tanti non vedono l’ora di celebrare al meglio la giornata di festa. Il Lunedì dell’Angelo è tradizionalmente l’occasione per inaugurare la stagione delle scampagnate, e c’è da giurarci che molti - considerando che gli agriturismi sono esauriti da giorni - si saranno già adoperati per preparare il barbecue o il pranzo al sacco sui prati della pianura e della collina. Per chi non si fosse ancora organizzato abbiamo pensato a una serie di soluzioni, divertenti e facilmente praticabili.

1) Cividale: la cittadina ducale offre un programma denso di appuntamenti per residenti e visitatori. Da non perdere il "gioco del truc". I musei saranno aperti.

2) Villa Manin e dintorni: la mostra sull'Avanguardia russa e il parco del Doge sono aperti. Se a questi si aggiunge una passeggiata al vicino "Parco delle risorgive" di Codroipo il discorso si fa ancora più interessante. 

3) Pasquetta sugli sci: la stagione della neve - eccezion fatta per Sella Nevea, che va avanti fino al 26 aprile - dura fino al 6 aprile nel poli gestiti dalla Promotour. L'ideale per le ultime sciate.

4) Udine: I Civici Musei sono aperti, sul colle del castello ci sarà musica jazz e in via Cavour e dintorni è l'ultimo giorno di "Pasqua in città-Udine in fiore". Al Parco del Cormôr corsa amatoriale con diverse lunghezze. La partenza è prevista dalle 8 alle 10 del mattino.

5) Pasquetta sui bastioni a Palmanova: nell'elenco non poteva mancare la città stellata. Esibizioni, sport, mercatini e tanto altro nel cuore della fortezza.

6) Torlano di Nimis: una festa quasi centenaria ai piedi del monte Bernadia, in un prato immerso tra vigneti e oliveti, con piatti tipici e musica.

7) Parco di Villa Kechler a Fraforeano: punto ristoro e animazione all'interno di un meraviglioso parco

8) Slovenia: la gita oltre confine è sempre consigliata, in particolare dal valico di Vencò. Una volta arrivati in zona Dobrovo si scopre il mondo del versante sloveno del Collio, la Brda, con i suoi paesini in cima alle colline, le sue trattorie e i suoi vini di livello

9) Le spiagge: Lignano - per chi volesse una giornata più movimentata - e Grado - per i più contemplativi - sono due mete sempre molto gettonate. 

10) Laghi di Fusine: pic-nic suggestivo sulle rive dei laghi, con la possibilità di giocare alla tradizionale caccia alle uova per i bambini (dalle 14:00). 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Sesso nudi in strada davanti a tutti in pieno giorno a Lignano, denunciati due giovani

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

Torna su
UdineToday è in caricamento