"VibrAzione sonora": ad Artegna musica e danza per ricordare il terremoto

Il ricordo del sisma che 40 anni fa mise in ginocchio la nostra Regione è ancora ben vivo nei friulani che non possono ed al tempo stesso non vogliono dimenticare quell’evento che in meno di un minuto avrebbe cambiato per sempre le loro vite rappresentando uno spartiacque indelebile tra ciò che c’era stato “prima” e ciò che ci sarebbe stato “dopo”.
 
Ma se il tempo è riuscito ad affievolire in parte il dolore, non è riuscito invece a cancellare la gratitudine dei friulani nei confronti di chi non esitò un attimo a correre in loro soccorso dimostrando una solidarietà senza precedenti, così come non è riuscito a cancellare la speranza e la consapevolezza che nessuna tragedia sarà mai in grado di distruggere in un popolo la propria volontà di rialzarsi e di ricostruire. Una “vibrazione” non porta infatti solo distruzione, inerzia e divisione ma, al contrario, può farsi anche portavoce significativa di costruzione, azione e unione.  Messaggio, del resto, che la musica insegna da sempre ai musicisti e a chi la fa.

Da qui quindi l’idea di inserire nel ricco calendario delle iniziative realizzate per il quarantennale del terremoto ad Artegna (UD) –uno dei paesi maggiormente colpiti dal sisma del ’76- una serata di musica e danza con protagonisti artisti che provengono da altri luoghi italiani che hanno vissuto la tragedia del terremoto e che avranno così modo di condividere la propria arte e la propria esperienza anche con il pubblico friulano. 
Venerdì 20 maggio 2016 al “Nuovo Teatro Mons. Lavaroni” di Artegna si esibiranno infatti musicisti e cantautori provenienti dal Friuli (Aldo Rossi), dall’Irpinia (Luca Pugliese), dall’Abruzzo (Francesco Sportelli), dall’Umbria e dall’Emilia (Eleonora Beddini). 

La serata, dal titolo “VibrAzione sonora”, organizzata dal Comune di Artegna (in collaborazione con l’Associazione “Pro Artegna”, l’Associazione “Amici del Teatro” e l’Associazione Culturale “Libero Scorrere”) e ad ingresso libero, avrà inizio alle ore 20.45 e vedrà anche la partecipazione del gruppo di balletto "Ensemble" di San Daniele del Friuli diretto da Diana Cinello.



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • A Gonars la gara per stabilire il numero uno dei "grigliatori"

      • Gratis
      • dal 19 al 20 maggio 2017
      • Parco dei tigli (parco delle scuole)
    • 25 aprile in città, il programma della Festa della Liberazione

      • solo oggi
      • 25 aprile 2017
    • La Fine del Nuovo: inaugura la grande mostra d'arte visiva

      • dal 21 maggio 2016 al 21 maggio 2017
      • Villa Manin

    I più visti

    • A Gonars la gara per stabilire il numero uno dei "grigliatori"

      • Gratis
      • dal 19 al 20 maggio 2017
      • Parco dei tigli (parco delle scuole)
    • 25 aprile in città, il programma della Festa della Liberazione

      • solo oggi
      • 25 aprile 2017
    • La Fine del Nuovo: inaugura la grande mostra d'arte visiva

      • dal 21 maggio 2016 al 21 maggio 2017
      • Villa Manin
    • Mamme felici per bimbi felici

      • Gratis
      • dal 5 ottobre 2016 al 28 giugno 2017
      • Torreano di Martignacco
    Torna su
    UdineToday è in caricamento