A Caporiacco i DK blues: 50 anni di musica e amicizia

I DK blues: Oriano Ferini, Edi Cappelletto, Claudio Cojaniz, Erbeno Sguassero, Luciano Fornezza. Sono assieme dal 1965, quando 13/14enni si trovavano in una vecchia fornace dismessa di S. Giorgio di Nogaro (Foredana) per suonare, provare pezzi nuovi e far festa: tutto ciò per 5 anni circa. La musica veniva tratta dal repertorio del blues nero o britannico: the Animals in primis, ma anche qualche canzone italica...poco...molto poco...Poi ognuno ha seguito la sua strada. Verso il 1995 si sono ritrovati e da allora risuonano assieme, improvvisando quasi tutto. Certo qualche pezzo dell'epoca passa attraverso le fauci del gruppo, ma viene restituito masticato a dovere e trasformato. Amicizia, solidarietà e slancio vitale guidano il sentiero imboccato da tempo, oggi più che mai dal sapore salvifico. Un merito speciale va a Claudio Bianco di Moruzzo, che, con lungimiranza e raffinata civiltà culturale, mette da anni a disposizione di vari musicisti, la sua attrezzata cantina musicale. Domenica 23 agosto, alla trattoria da Vico, a Caporiacco, nel parco adiacente, dalle 20.30 in poi circa, avverrà la loro festa, con altri musicisti ospiti, che celebra 50 anni di amicizia e di blues

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Al via la sesta stagione del Salotto Musicale Fvg: il primo concerto

    • 22 novembre 2019

I più visti

  • Natale e Capodanno a Lignano Sabbiadoro: gli eventi 2019

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Fums, profums, salums e formadi - Sapori e formaggi di montagna a Sutrio

    • Gratis
    • 1 dicembre 2019
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
  • "Laguna in Tecja 2019": le crociere enogastronomiche tra Grado e Marano

    • dal 26 ottobre al 15 dicembre 2019
    • Grado e Marano Lagunare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento