Omaggio agli osovani caduti al Bosco Romagno

  • Dove
    Bosco Romagno
    Indirizzo non disponibile
    Cividale del Friuli
  • Quando
    Dal 21/06/2015 al 21/06/2015
    11
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Incontro domenica 21 giugno 2015, al Bosco Romagno di  Spessa (Cividale del Friuli), per ricordare i patrioti osovani caduti per la difesa della libertà della Patria e per la consegna della “Medaglia della Liberazione” conferita dal Ministero della Difesa a 37 patrioti osovani.

A organizzare la celebrazione è l’Associazione Partigiani Osoppo-Friuli, in collaborazione con la Prefettura di Udine e il Comune di Cividale del Friuli, col patrocinio della Provincia di Udine e dei Comuni di Corno di Rosazzo, Moimacco, Premariacco, Prepotto, Torreano.

Il programma della mattinata prevede l’incontro dei partecipanti alle 11.00, l’intervento del Corpo Bandistico Musicale “Città di Cividale”, una breve cerimonia religiosa con deposizione delle corone al Cippo, il saluto del sindaco di Cividale Stefano Balloch, del Presidente dell’APO Cesare Marzona e delle autorità presenti. Infine, alle 12,  è prevista la consegna da parte del Sottosegretario alla Difesa, sen. Domenico Rossi, e del Prefetto di Udine, dott.ssa Provvidenza Delfina Raimondo, delle “Medaglie della Liberazione” in occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione. A seguire l’intervento del Sottosegretario alla Difesa sen. Domenico Rossi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bluewater", il film girato a Cividale esce su Vimeo

    • dal 22 marzo 2020 al 22 marzo 2021
  • A Udine ripartono le mostre d'arte: "Lorenzo Missoni _ Pensiero. Poetico."

    • dal 29 maggio al 19 settembre 2020
    • Kobo Shop
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 5 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • Workshop di marketing sportivo

    • 20 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento