ARLeF cerca volontari per promuovere il friulano

I volontari supporteranno le attività di promozione della lingua friulana svolte dell'agenzia nel corso dell'anno

L'Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane apre il bando - riservato ai maggiorenni - per ricercare volontari al fine di promuovere la lingua friulana nelle diverse attività di promozione che l'ARLeF svolgerà nel corso del 2019.

Le mansioni

Per tutto il 2019 infatti l'agenzia sarà presente con uno stand a varie manifestazione della regione per promuovere, soprattutto fra i giovani, la lingua friulana, distribuendo materiali promozionali, strumenti per la lingua e gadget. Come supporto a queste attività, l'agenzia ricerca dei volontari che dovranno occuparsi dell'accoglienza dei visitatori, della distribuzione di materiali, ma anche di informazione plurilingue al pubblico e al supporto logistico.

I volontari

Tutti i volontari svolgeranno le attività a titolo gratuito e collaboreranno strettamente con il personale dell’ARLeF e dello Sportello Regionale per la Lingua Friulana addetto alla gestione degli eventi. Inoltre, viene richiesto di offrire la disponibilità a partecipare a un breve percorso formativo e la presenza a una o più delle prossime manifestazioni in programma: 6 e 7 aprile: Fieste de Patrie dal Frîul (Gorizia e Udine); 17 maggio: festival vicino/lontano (Udine); maggio: Fieste de Viarte (Cormòns); 21 luglio: Mittelfest (Cividale del Friuli); 22 luglio: Folkest (Udine); 12-15 settembre: Friuli Doc (Udine); fine settembre: Gusti di Frontiera (Gorizia); fine novembre/inizi dicembre: Suns Europe (Udine).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bando

Possono presentare domanda di partecipazione solo i maggiorenni. Saranno preferiti nella scelta i giovani dai 18 ai 40 anni, con esperienza nei rapporti col pubblico e con conoscenza di una o più delle seguenti lingue, oltre all’italiano: friulano, inglese, tedesco, sloveno. L’ARLeF offre un buono acquisto libri di 25 euro una tantum, una borsa-regalo con materiali sulla lingua friulana realizzati e/o promossi dall’Agenzia e l’attestato di partecipazione all’attività formativa e agli eventi. Le domande di partecipazione (scaricabili dal web all’indirizzo: www.arlef.it , sezione “Bandi gare e avvisi”), debitamente compilate e con gli allegati richiesti, vanno inviate all’ARLeF, entro e non oltre lunedì 1 aprile, secondo una delle seguenti modalità: via PEC a arlef@certgov.fvg.it , via e-mail a arlef@regione.fvg.it , con consegna a mano in orario d’ufficio presso la sede dell’ARLeF, in via della Prefettura 13, Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento