Tutela della Ribolla gialla, Fedagripesca Fvg ancora senza certezze

Ancora molti i nodi da sbrogliare per raggiungere un accordo sulla protezione del prodotto

Fedagripesca Fvg attende l'ultima bozza del disciplinare per accelerare l'iter sulla tutela della Ribolla gialla.

Le dichiarazioni

"A tutt’oggi, purtroppo, non ci risulta essere stato ancora condiviso alcun accordo sulla tutela della Ribolla gialla. Ovviamente, sarebbe positivo ogni passo avanti su un tema che sta molto a cuore alle cantine cooperative che, da sole, veicolano oltre il 40 per cento del vino regionale, Ribolla compresa. Tuttavia, l’ultimo incontro sulla questione della tutela della Ribolla alla quale ha partecipato la cooperazione, si è svolto a inizio novembre e, in tale occasione, permanevano evidenti distanze tra le parti su alcuni nodi fondamentali. Da quel giorno, non siamo più stati informati di nulla e non ci è stata recapitata alcuna bozza di disciplinare condiviso" dichiara il presidente di Fedagripesca Fvg, Venanzio Francescutti.

I dati

"Agli incontri con gli altri protagonisti della filiera abbiamo sempre portato, in maniera costruttiva, il nostro punto di vista ma, a oggi, ci pare che ancora sulle questioni fondamentali non ci sia una quadra unitaria. A partire dal nome della barbatella, ancora da individuare e da far approvare dal Comitato nazionale della vite e del vino. Per proseguire, inoltre, sul tema delle rese, che ha un ruolo fondamentale nel bilancio economico della coltivazione dei vitigni: e la Ribolla non sfugge a questa regola vitale per le aziende. Siamo sempre stati convinti che l’autoctono, sotto i riflettori da molti mesi, abbia bisogno urgente di tutela e valorizzazione. Siamo dispiaciuti che il 2018 si sia chiuso con un nulla di fatto e siamo pronti a giungere a un accordo in tempo utile per la vendemmia 2019, discutendo quanto prima l’annunciata bozza finale del disciplinare. Una volta giunti a questo passaggio condiviso e approvato dalla filiera – rassicura Francescutti – non mancheranno le firme della cooperazione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non si faranno uno sgarbo del genere! Tra governatori.

  • Facciamoci fregare la tutela dai veneti come avviene con la condivisione di altri marchi tutelati. Es.il Montasio.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Grave incidente in via Adriatica, paralizzata Udine Sud

  • Cronaca

    Il TG5 disegna i confini del Friuli come ai tempi del Nazismo

  • Cronaca

    Confagricoltura lancia l'allarme sulla proliferazione della fauna selvatica

  • Cronaca

    Un'area fuori dall'Osteria della Stazione a Milano sarà il campo base per gli alpini friulani durante l'adunata di maggio

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Si presenta ubriaco e insulta tutti alla riunione degli alcolisti anonimi

  • Grave incidente in via Adriatica, paralizzata Udine Sud

  • Arriva in regione Chef Rubio e lo sfottò sui friulani è assicurato

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

Torna su
UdineToday è in caricamento