Tutela della Ribolla gialla, Fedagripesca Fvg ancora senza certezze

Ancora molti i nodi da sbrogliare per raggiungere un accordo sulla protezione del prodotto

Fedagripesca Fvg attende l'ultima bozza del disciplinare per accelerare l'iter sulla tutela della Ribolla gialla.

Le dichiarazioni

"A tutt’oggi, purtroppo, non ci risulta essere stato ancora condiviso alcun accordo sulla tutela della Ribolla gialla. Ovviamente, sarebbe positivo ogni passo avanti su un tema che sta molto a cuore alle cantine cooperative che, da sole, veicolano oltre il 40 per cento del vino regionale, Ribolla compresa. Tuttavia, l’ultimo incontro sulla questione della tutela della Ribolla alla quale ha partecipato la cooperazione, si è svolto a inizio novembre e, in tale occasione, permanevano evidenti distanze tra le parti su alcuni nodi fondamentali. Da quel giorno, non siamo più stati informati di nulla e non ci è stata recapitata alcuna bozza di disciplinare condiviso" dichiara il presidente di Fedagripesca Fvg, Venanzio Francescutti.

I dati

"Agli incontri con gli altri protagonisti della filiera abbiamo sempre portato, in maniera costruttiva, il nostro punto di vista ma, a oggi, ci pare che ancora sulle questioni fondamentali non ci sia una quadra unitaria. A partire dal nome della barbatella, ancora da individuare e da far approvare dal Comitato nazionale della vite e del vino. Per proseguire, inoltre, sul tema delle rese, che ha un ruolo fondamentale nel bilancio economico della coltivazione dei vitigni: e la Ribolla non sfugge a questa regola vitale per le aziende. Siamo sempre stati convinti che l’autoctono, sotto i riflettori da molti mesi, abbia bisogno urgente di tutela e valorizzazione. Siamo dispiaciuti che il 2018 si sia chiuso con un nulla di fatto e siamo pronti a giungere a un accordo in tempo utile per la vendemmia 2019, discutendo quanto prima l’annunciata bozza finale del disciplinare. Una volta giunti a questo passaggio condiviso e approvato dalla filiera – rassicura Francescutti – non mancheranno le firme della cooperazione".

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento