Superior Taste Award: due stelle ai prodotti in concorso della friulana Pomis

Grande risultato con la spremuta di mele e il condimento balsamico

Doppio importante riconoscimento per l’azienda Pomis di Chiasiellis che a Bruxelles ha ricevuto dall’International Taste & Quality Institute (Itqi) le “due stelle” per due suoi prodotti: la spremuta e il condimento balsamico di mela friulana. Se per la prima si tratta di una conferma dopo l’esame del 2015, per il secondo è un upgrade e addirittura per pochissimi punti non ha conquistato il massimo delle tre stelle.

“Pur essendo una piccola realtà agroalimentare – commenta il titolare Peter Larcher - la scelta di partecipare al più importante concorso mondiale si inserisce nel percorso avviato da diversi anni di miglioramento continuo dei processi produttivi e dei prodotti. Porre sotto esame di un pannel di altissimo livello e di carattere internazionale ci consente di individuare gli aspetti su cui lavorare, uscendo da logiche autoreferenziali e da uno scenario di consumo locale. Questo ci consentirà di essere pronti a raccogliere nuove sfide commerciali su cui stiamo lavorando”.

Infatti, si tratta di una severa selezione fatta da 120 massimi esperti, 60 chef stellati e 60 sommelier, che hanno esaminato 2.289 prodotti provenienti da 108 Paesi di tutto il mondo. Soltanto il 21% ha ottenuto il massimo punteggio di 3 stelle, il 32% le 2 stelle e il 16% una stella. Quasi un terzo, infine, non ha superato l’esame. Il premio è assegnato annualmente dall’International Taste & Quality Institute (Itqi). I membri delle giurie Itqi, provenienti da 13 Paesi differenti, fanno parte delle associazioni culinarie europee tra le più prestigiose, tra cui, Maîtres Cuisiniers di Francia, Académie Culinaire di Francia, Academy of Culinary Arts, Euro-Toques, Federazione Italiana Cuochi, Nordic Chefs Association, Associaciones des Cocineros di Spagna, World Master Chefs Society, Verband der Köche Deutschlands e Associazione della Sommellerie Internazionale (Asi) per le bevande.

“I plus dei due prodotti presentati – continua Larcher - ruotano attorno alla salubrità per rispondere alla crescente sensibilità dei consumatori su alimenti buoni e che fanno bene. La spremuta di mele è un esempio chiarissimo, come anche il condimento balsamico che consente di insaporire i piatti limitando e addirittura eliminando l'uso del sale”. Pomis è stata l’unica azienda del Friuli Venezia Giulia ad aver partecipato alla selezione.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Sesso nudi in strada davanti a tutti in pieno giorno a Lignano, denunciati due giovani

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Anche due pizzerie udinesi nella classifica di 50 Top Pizza

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Una mail ha distrutto le speranze di Gianpiero, "stadio del cancro troppo avanzato"

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

Torna su
UdineToday è in caricamento