Mobilitazione delle Pmi, a Trieste la manifestazione regionale

Le difficoltà delle piccole e medie imprese affrontate in un convegno nel capoluogo regionale, sotto l'egida di Confcommercio, CNA e Confartigianato

In occasione della mobilitazione nazionale promossa da Rete Imprese Italia lunedì 28 gennaio, anche il Friuli Venezia Giulia organizza una manifestazione unitaria del mondo delle piccole e medie imprese.

Sotto le insegne regionali di Confcommercio, Confartigianato e Cna, si svolgerà, a partire dalle 9.30 nella Sala Tergeste dell’Hotel Savoia di Trieste, l’incontro dal titolo “La politica non metta in liquidazione le imprese", a testimonianza delle difficoltà che stanno vivendo le imprese del commercio e dell’artigianato di fronte alla crisi economica internazionale, che da anni ha pesanti ripercussioni sul territorio, e alla concomitante intensificazione della pressione fiscale.

La giornata di lunedì, anticipano i presidenti regionali delle tre associazioni di rappresentanza – Pio Traini di Confcommercio, Graziano Tilatti di Confartigianato, Denis Puntin della Cna – sarà l’occasione per denunciare anche altre gravi problematiche che affliggono le Pmi: dal perdurante crollo dei consumi agli eccessi, in termini di tempo e danaro, della burocrazia; dai ritardi nei pagamenti della pubblica amministrazione alla stretta nell’erogazione del credito da parte degli istituti bancari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento