Principe e King's, due mesi per salvare le aziende

Nominati i commissari giudiziali che avranno tempo fino al 29 marzo per presentare un piano industriale a favore del gruppo Kipre

Saranno due manager a rappresentare il Gruppo Kipre nella procedura di concordato preventivo concesso dal Tribunale di Modena alla holding che controlla i marchi di prosciutti Principe e King's, con sei stabilimenti a San Daniele del Friuli, Trieste, Parma e Vicenza.

Il provvedimento

Lo ha comunicato lo stesso gruppo precisando che il manager dovrà operare di concerto con gli advisor e rappresentare le società del gruppo davanti gli organi di controllo e della procedura. La notizia arriva dopo l'ennesimo comunicato lanciato dai sindacati allarmati dal silezio del gruppo nei confronti delle istituzioni e dei sindacati stessi. 

Il piano entro fine marzo

La scadenza entro la quale i due commissari nominati dallo stesso Tribunale, Angelo Zanetti, di Modena, e Marco Zanzi, di Bologna, dovranno presentare il Piano industriale è stata fissata dai giudici al 29 di marzo, il minimo previsto dalla legge.

La soddisfazione

La Kipre ha espresso poi soddisfazione per la decisione del Tribunale di Modena che le consente ora di "interloquire e confrontarsi con i soggetti interessati alle procedure di concordato preventivo", a cominciare dalle istituzioni e dai sindacati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • intanto mi butto sul crudo di parma,poi magari anche quelli saranno pezzi di purcit cinese transgenico.... bai bai san danieles

  • Ma sti prosciutti in svendita dove sono?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Marina Azzurra, il giudice annulla il sequestro

  • Cronaca

    Si sposta il confine comunale di Udine, al via il Risiko con Pasian di Prato

  • Cronaca

    Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

  • Cronaca

    La giunta regionale stanzia oltre 6 milioni di euro per le politiche sull'immigrazione

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento