Nasce FvJob, un progetto 'social' per trovare lavoro

Dall'idea di un gruppo di universitari di Udine, ecco una rete sui principali social network che aiuterà studenti, neo diplomati o disoccupati a orientarsi verso la ricerca di una professione

Non solo orientamento, ma anche ricerca concreta di lavoro attraverso la ricerca di annunci e offerte per una professione. Su queste basi si fonda FvJob il progetto social-e che si occupa di promuovere formazione e lavoro in regione.

Si rivolge a un neo diplomato, neo laureato o disoccupato una guida per aprirsi nuove opportunità in questo contesto economico aiutandolo a muoversi tra enti pubblici, privati e il web. 

Gli strumenti per attivarlo? Quelli ormai più consoni, ovvero i social network. Attraverso Facebook, Instagram & Twitter, gli organizzatori di FvJob diffondono annunci di lavoro e offerte formative in maniera capillare per dare a tutti le stesse possibilità di partecipare.

L'idea è nata da alcuni studenti universitari di Udine in cerca di occupazione che hanno deciso di utilizzare un linguaggio semplice e diretto per aumentarne l'efficienza.

"Con questo progetto - spiegano gli organizzatori - vogliamo portare ad uno sviluppo innovativo e digitale della nostra regione come esempio per le altre.
Il progetto è partito da appena due mesi e conta già circa 4000 followers sul territorio. La fascia di età che ci segue è tra i 18 e i 35 anni e a breve usciremo anche con un portale per diventare un punto di riferimento su questi temi per i giovani e non solo". 

La pagina di FvJob è https://www.facebook.com/FVJOB

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • Le migliori scuole di Udine e dintorni

Torna su
UdineToday è in caricamento