Automazione in FVG, doppio brevetto per un’azienda di Udine

Un importante traguardo per l'azienda Alping di Pavia di Udine che brevetta due nuove formule di automazione industriale

Automazione, innovazione e sviluppo. Tre parole essenziali oggi se si parla del mondo della produzione 4.0. Tanti gli esempi in regione che puntano sull'automazione, brevettando nuove formule e sistemi per ottimizzare produttività e condizioni di lavoro. 

La friulana Alping, specializzata in automazione industriale nel 2019 ha fatto goal raggiungendo il traguardo di un doppio brevetto.

Il primo brevetto

Un primo riconoscimento riguarda un nuovo sistema di conteggio barre automatico che informatizza completamente le fasi di conteggio delle barre, assicurando una maggior precisione nel lavoro con conseguente minor scarto di materia prima incontrando quindi gli obiettivi di sostenibilità già in agenda UE.

Il secondo brevetto

Un secondo brevetto inoltre assicura una maggior sicurezza dei lavoratori: si tratta di un braccio robotico che applica un cartellino personalizzato su un prodotto finito. Ciò garantisce la completa tracciabilità del prodotto attraverso le fasi del processo produttivo e migliori condizioni di lavoro per gli operai che non devono più legare i cartellini a mano in ambienti caratterizzati da elevate temperature.

Una doppia innovazione che punta a valorizzare innovazione e la fondamentale sinergia tra lavoro e automazione industriale come volano di sviluppo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

Torna su
UdineToday è in caricamento