Crisi Principe di San Daniele, ci sono quattro compratori

Per la prima volta dall'inizio delle difficoltà i sindacati sono riusciti a parlare con la proprietà

Ci sarebbero quattro realtà imprenditoriali interessate a rilevare il gruppo Kipre – che produce i marchi King's e Principe di San Daniele –, e la famiglia Dukcevich, azionista di riferimento, conta di chiudere la trattativa entro poche settimane. È quanto emerge in relazione alla crisi della realtà produttiva che in regione ha stabilimenti a San Daniele e San Dorligo della Valle (Trieste). Nel frattempo, la proprietà ha confermato che l'11 novembre verranno pagati gli stipendi, e che nello stabilimento di San Dorligo, dove il 3 novembre scade la cassa integrazione, si tornerà regolarmente in produzione. Le notizie sono state riferite dai sindacati, che per la prima volta hanno incontrato la proprietà dall'inizio della crisi del gruppo, iniziata esattamente dieci mesi fa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento