Corso gratuiti per tecniche di saldatura mma e mig-mag

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Perché partecipare? Per acquisire competenze utili all’esecuzione di saldatura di lamiere e tubi di metallo mediante saldatura a elettrodo MMA (Manual Metal Arc) e saldatura MIG/MAG (MIG – Metal Inert Gas o MAG – Metal Active Gas). Per potersi presentare sul mercato del lavoro come possibile risposta alla carenza di saldatori competenti lamentata dalle imprese attive nell’ambito del settore metalmeccanico e navalmeccanico.

Il corso

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL. Il corso si sviluppa con riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG e al suo interno si acquisiranno le conoscenze e le competenze per:

-eseguire saldature manuali ad arco elettrico con elettrodi rivestiti (MMA ©\ Manual Metal Arc) per unire tra loro lamiere e/o tubi in acciaio al carbonio, acciaio inossidabile o ghisa, disposti in angolo o testa a testa, aventi lembi retti o cianfrinati, utilizzando diverse posizioni di saldatura ed effettuando una o più passate

-eseguire saldature semiautomatiche ad arco elettrico in atmosfera protettiva (MIG – Metal Inert Gas o MAG – Metal Active Gas) per unire tra loro lamiere e/o tubi in metallo, disposti in angolo o testa a testa, aventi lembi retti o cianfrinati, utilizzando diverse posizioni di saldatura ed effettuando una o più passate.

-proprietà dei materiali legate alla loro saldabilità

-norme di rappresentazione di strutture saldate; normativa UNI, EN, ISO relativa al Sistema Qualità e alla Certificazione dei Saldatori 

-caratteristiche delle macchine saldatrici MMA ; caratteristiche degli elettrodi rivestiti

-tecniche esecutive della saldatura MMA in funzione dei materiali, della disposizione e degli spessori dei lembi da unire

-caratteristiche delle macchine saldatrici MIG/MAG; caratteristiche dei fili elettrodi e dei gas da utilizzare

-tecniche esecutive della saldatura MIG/MAG in funzione dei metalli, della disposizione e degli spessori dei lembi da unire

-pianificare azioni di ricerca attiva del lavoro

-sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro

Quanto dura

Il corso si avvierà al raggiungimento del numero minimo di allievi previsti (12 iscritti). La durata prevista è di 200 ore di aula e laboratorio. Dove? Al CFP CNOS-FAP BEARZI Via Don Bosco, 2 – 33100 Udine (UD) Tel. 0432 493981 / Fax 0432 493982. Per partecipare al corso è necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/servizi-lavoratori/FOGLIA101/ oppure recandosi presso un Centro per l’Impiego. Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI. Info Attestato Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza dalla Regione FVG e un Attestato di Formazione generale sicurezza lavoratori. Referente del corso ELISABETTA PEZZETTA elisabetta.pezzetta@bearzi.it Tel. 0432 493981

I più letti
Torna su
UdineToday è in caricamento