Brainery academy, al via le presentazione e le iscrizione ai corsi didattici

Non è possibile reclamare un ruolo da protagonisti in una società della conoscenza senza impegnarsi ad apprendere ogni giorno qualcosa in più

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

L’Associazione di Promozione Sociale Brainery Academy, già Askii Brainery, opera sul territorio udinese da quattro anni con l’intento di far fronte ai bisogni culturali di una società che ha perso l'abitudine di soffermarsi criticamente su fatti, eventi, situazioni che coinvolgono sia il singolo che la comunità tutta. In una società definita della conoscenza, si richiede la capacità di padroneggiare il processo di acquisizione di informazioni e competenze per generare processi di comunicazione sociale, di benessere socio-economico e di accrescimento culturale.

Con questi presupposti l’Associazione, con sede a Udine in via Brigata Re, 29, offre una vasta gamma di corsi, laboratori, workshop in grado di riavvicinare i cittadini al “piacere” di apprendere, di sentirsi parte di una comunità. Il metodo di insegnamento praticato è di tipo non formale, dove al centro dell’azione didattica vi è la persona prima del programma, con le sue richieste, le sue debolezze, i suoi problemi.

Le conoscenze vengono offerte in modo tale che il discente, giovane o adulto, possa utilizzarle per tramutarle in competenze utili al suo percorso di vita. In tal modo si raggiunge un duplice risultato in quanto si va anche a contrastare l’isolamento sociale, per uscire dal quale è fondamentale aprirsi a nuove esperienze e prendere parte a situazioni positive. L’Associazione collabora anche con i commercianti del Villaggio dei Pecile partecipando all’organizzazione di eventi a tema che si prefiggono di creare comunicazione sociale e benessere socio-economico. Inoltre è attiva non solo in campo locale ma anche a livello nazionale ed europeo con diversi progetti.

L’idea complessiva è quella mettere a sistema una diffusa rete collaborativa, per diventare un servizio che rileva bisogni e risponde all’esigenza di innalzare culturalmente il contesto di vita delle persone e dei luoghi in cui esse vivono. Infine, con lo scopo di rispondere a una domanda sempre più esigente, per l’anno accademico 2019-2020, Replay LAB - progetto formativo multidisciplinare - collabora con Brainery Accademy integrandone l'offerta didattica e condividendo spazi fisici e missione formativa, promuovendo percorsi dedicati soprattutto a ritrovare il proprio ben-essere psicofisico.  Saremo presenti a Friuli Doc nello stand messo a disposizione dal Comune di Udine in Via Vittorio Veneto dal 12 al 15 settembre. Inoltre, sabato 21 settembre dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00, presso la sede in via Brigata Re n°29 tutti gli interessati potranno conoscere gli insegnanti, eseguire test di livello linguistico e chiedere informazioni durante l’ Openday! La segreteria è aperta il lunedì e il mercoledì dalle 18.00 alle 20.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00.

Torna su
UdineToday è in caricamento