Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

In manette un uomo, classe '73, che maltrattava la giovane e che è stato condotto in via Spalato dai militari dell'Arma

Picchiava la nipote che, stufa di essere percossa, è scappata e si è rivolta ai carabinieri per denunciare quanto stava accadendo. 

La vicenda

I militari della stazione di Tricesimo e quelli di Tarcento hanno arrestato un uomo redsidente a Cassacco. Su di lui pende l'accusa di maltrattamento di persona. Nei guai un uomo originario di Scafati (Salerno), classe '73, già noto alle forze dell'ordine, che dallo scorso mese di dicembre si scagliava in modo violento contro la nipote, una ragazzina del 2002. La minorenne viveva a Cassacco con lo zio e con la madre. Tra i due era c'era una relazione. 

L'arresto

L'uomo, pregiudicato e agli arresti domiciliari per una rapina messa a segno in precedenza, è stato arrestato e condotto nel carcere di via Spalato a Udine. Le indagini sono scattate grazie alla giovane che è scappata dall'abitazione confidando quanto stava accadendo ai militari dell'Arma. Dopo un'attenta attività investigativa, i carabinieri della Compagnia di Udine hanno arrestato lo zio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Squallore, ignoranza e promiscuità.

  • perché non era in galera e buttata la chiave?

  • Penso che un asino (con estremo rispetto per i quadrupedi) sarebbe in grado di scrivere un articolo migliore senza tutti gli errori presenti. È gratis, basta non guardare questo sito, ma mi domando come si puo essere cosi stupidi da pagare per farr pubblicita.

    • A errori non scherzi neppure tu a quanto pare

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi operazione antidroga "Invisibili", arrestato boss del narcotraffico

  • Cronaca

    Scoperto mentre dormiva in auto tra i vigneti: arrestato latitante friulano

  • Cronaca

    Circola senza patente, provoca incidente e scappa

  • Cronaca

    Marina Azzurra, il giudice annulla il sequestro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento