Poliziotti all'inseguimento dei writer, uno si ferisce cadendo a terra

Gli agenti hanno cercato di bòloccare due ragazzi che stavano imbrattando i treni alla stazione di Udine

Sabato notte, scalo “Sacca” della stazione di Udine. Gli agenti della Polfer piantonano la zona quando vedono due ragazzi aggirarsi tra i treni e i binari. All’alt non si fermano e scatta l’inseguimento, durante il quale uno dei poliziotti cade sulla massicciata riportando lesioni giudicate guaribili in giorni dieci.

Uno dei fuggitivi viene fermato e identificato, mentre l’altro riesce a scappare. Si tratta di un 24enne goriziano, che nella sua auto -  lasciata parcheggiata nelle vicinanze - aveva uno zaino contenente con cinque bombolette di vernice spray di vari colori, ugelli di ricambio e altro materiale riconducibile all’attività di writer. Tutto il materiale  è stato sequestrato.
  
Il giovane è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria e gli sono state contestate violazioni ai sensi del Codice della Strada e del D.P.R. 753/1980 (norme in materia di Polizia, sicurezza e regolarità dell’esercizio delle Ferrovie e di altri servizi di trasporto).  


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

Torna su
UdineToday è in caricamento