Violenza sessuale su minore di 18 anni: accusato un 53enne

L'uomo avrebbe abusato di una ragazza, attualmente diciassettenne, da quando aveva undici anni. I sospetti sono iniziati dopo un tema scritto a scuola, che ha dato il via alle confessioni della ragazza

Un uomo di 53 anni, U.B., impiegato presso l'ospedale di Cividale del Friuli (Udine), e' stato arrestato perche' accusato di violenza sessuale nei confronti di una ragazza minorenne. Da quanto si e' appreso, l'uomo avrebbe abusato della ragazza, ora diciassettenne, da quando aveva undici anni.

A dare il via alle indagini e' stata una denuncia presentata dai genitori della ragazza, venuti a conoscenza degli abusi dopo un tema scritto a scuola che aveva destato sospetti negli insegnanti e aperto le confidenze della vittima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento