Fiamme avvolgono una villetta in città

Inagibile un'abitazione, le cause potrebbero essere di natura elettrica

Incendio nel pomeriggio in una abitazione unifamiliare di via Manlio Feruglio. Le fiamme hanno avvolto una villetta abitata da una famiglia composta da mamma e papà, un figlio e una figlia. Da quanto si è potuto apprendere, a far scoppiare l'incendio potrebbe essere stato un malfunzionamento di natura elettrica registrato all'interno della camera del ragazzo.

I soccorsi

A dare l'allarme la stessa famiglia che ha notato del fumo fuoriuscire dalla camera mentre si trovava in giardino. I genitori hanno subito allertati i soccorsi; nonostante questo, i danni sono ingenti: il primo piano è stato fortemente compromesso dalle fiamme, mentre quello terra ha subito delle conseguenze per via dell'utilizzo di ingenti quantitativi di acqua necessari per spegnere l’incendio. L’abitazione è stata dichiarata inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento