Velobox, ecco cosa c'è dentro alle colonnine arancioni

Prosegue la polemica sulla vicenda a Reana del Rojale, dopo che la settimana scorsa una colonnina è stata abbattuta

Non c'è pace in Friuli per gli "speed check", le colonnine arancioni che contengono gli autovelox. L'anno scorso uno di questi manufatti venne fatto saltare in aria a Blessano di Basiliano, sulla strada che dalla frazione porta verso il capoluogo. Nel territorio del Comune di Reana del Rojale la settimana scorsa un dispositivo era stato abbattuto sulla strada che dalla pizzeria al Collio di Remugnano porta verso Cortale.

reana2-2

Questa volta invece un utente del gruppo Facebook "Sei di Reana se..." fa notare qullo che già si sapeva, ma che in parecchi mettevano in discussione, ovvero che gli speed check - ciclicamente - "ospitano" i rilevatori di velocità. Un segreto di Pulcinella quindi, ma che molti mettevano - inspiegabilmente - in dubbio.

Schermata 2017-02-19 alle 18.29.05-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • No a euro, 5G e mascherine, i gilet arancioni in piazza con il loro leader Gigi Nardini

Torna su
UdineToday è in caricamento