Abitazione devastata a Tolmezzo: scritte e mobili frantumati

Vandali in azione all'interno di una casa non abitata: hanno anche sparso salsa di pomodoro e lasciato, come sigla, una 'A'. Si esclude la pista del furto e dell'intimidazione

Una follia sfociata nella distruzione: mobili distrutti, muri presi a picconate e sanitari frantumati. Non solo: c'è stata anche una 'A' con vernice rossa in una stanza.

E' il bilancio del raid compiuto da sconosciuti in un'abitazione di Tolmezzo, presa letteralmente d'assalto tra il 5 e il 7 aprile. La notizia è stata riportata dal Messaggero Veneto e riferisce del misterioso episodio avvenuto all'interno della villetta non ancora abitata. Sulla vicenda indagano i Carabinieri che si sono soffermati anche sulla firma dei vandali: la 'A', che solitamente rappresenta la sigla degli anarchici, potrebbe essere però un indizio fuorviante.

Chi ha agito, inoltre, ha anche imbrattato con salsa di pomodoro una camera da letto. Elementi finora inspiegabili che sembrano escludere il tentativo di furto o atti intimidatori.

Sconvolto il padrone di casa che, appena entrato nella dimora, ha notato lo scempio: l'uomo, che aveva già avviato interventi di sistemazione, e ora dovrà fare la conta dei danni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento