Abitazione devastata a Tolmezzo: scritte e mobili frantumati

Vandali in azione all'interno di una casa non abitata: hanno anche sparso salsa di pomodoro e lasciato, come sigla, una 'A'. Si esclude la pista del furto e dell'intimidazione

Una follia sfociata nella distruzione: mobili distrutti, muri presi a picconate e sanitari frantumati. Non solo: c'è stata anche una 'A' con vernice rossa in una stanza.

E' il bilancio del raid compiuto da sconosciuti in un'abitazione di Tolmezzo, presa letteralmente d'assalto tra il 5 e il 7 aprile. La notizia è stata riportata dal Messaggero Veneto e riferisce del misterioso episodio avvenuto all'interno della villetta non ancora abitata. Sulla vicenda indagano i Carabinieri che si sono soffermati anche sulla firma dei vandali: la 'A', che solitamente rappresenta la sigla degli anarchici, potrebbe essere però un indizio fuorviante.

Chi ha agito, inoltre, ha anche imbrattato con salsa di pomodoro una camera da letto. Elementi finora inspiegabili che sembrano escludere il tentativo di furto o atti intimidatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sconvolto il padrone di casa che, appena entrato nella dimora, ha notato lo scempio: l'uomo, che aveva già avviato interventi di sistemazione, e ora dovrà fare la conta dei danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

Torna su
UdineToday è in caricamento