In shock anafilattico per la puntura di un insetto, disavventura per un medico

L'uomo, impegnato nella raccolta di funghi nel Coston dei Tedeschi è stato punto da un insetto ed è andato in shock anafilattico. Per fortuna, essendo un medico, è riuscito ad autosomministrarsi i farmaci da solo in attesa dei soccorsi

Immagine d'archivio

Viene punto da un insetto durante un'escursione e va in shock anafilattico. 

Brutta avventura nella giornata di ieri per un uomo G.B. di 65 anni impegnato in una battuta di "funghi" nel cosiddetto Coston dei Tedeschi, area boschiva tra Camporosso e il Lussari.

I soccorsi

Ancora non è chiaro quale insetto abbia punto l'uomo, che essendo un medico è riuscito fortunatamente ad autosomministrarsi i farmaci nell'attesa dei soccorsi.

Raggiunto anche da un familiare l'uomo è riuscito a restare cosciente e vigile fino all'arrivo dei soccorritori della stazione di Cave del Predil che lo hanno soccorso intorno alle 14.30 ed elitrasportato all'ospedale di Tolmezzo. Non sarebbe in gravi condizioni. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Tarvisio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

Torna su
UdineToday è in caricamento