Mistero a Gemona: trovato un uomo abbandonato con la mano fracassata

Nella zona del centro commerciale "Il Fungo" i carabinieri hanno identificato un cittadino marocchino in evidente stato di choc. L'uomo aveva perso due dita di una mano e fratturato le altre tre. E' stato ricoverato all'ospedale di Pordenone

Un cittadino marocchino con una mano fracassata è stato trovato sabato sera dai carabinieri nella zona del centro commerciale "Il Fungo", a Gemona, sulla strada statale Pontebbana.

L'uomo, che si trovava in evidente stato di choc, aveva perso due dita di una mano e aveva le altre tre fratturate, a causa di un'azione di schiacciamento e strappo.

Secondo gli uomini dell'Arma l'uomo sarebbe stato portato e abbandonato nel piazzale. E' stato successivamente ricoverato all'ospedale di Pordenone, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento