Gravemente malato, si lancia dal tetto di casa e muore sul colpo

La tragedia è avvenuta attorno alle 5.30 di questa mattina: a compiere l'estremo gesto un uomo, da tempo sofferente

Un uomo si è tolto la vita alle 5.30 di oggi, lunedì 22 febbraio, a Udine, gettandosi dal tetto della sua abitazione. Soffriva di depressione ed era malato da tempo. A scoprire l'accaduto la sua compagna che pensava stesse dormendo. La donna ha allertato i soccorsi ma le ferite riportate dall'uomo dopo l'impatto con il suolo sono state fatali. A intervenire sono stati i sanitari del 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati vani. Dell'episodio è stata allertata la Procura della Repubblica di Udine. Il decesso  è stato decretato sul posto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

Torna su
UdineToday è in caricamento