Udinese-Napoli a rischio, stadio presidiato dalle forze dell'ordine

Tutte le vie di accesso all'impianto dei Rizzi sono guardate a vista da carabinieri, poliziotti e finanzieri

Stadio "Friuli" presidiato dalle forze dell'ordine per la partita tra Udinese e Napoli, incontro a rischio. La memoria va agli incidenti dell'anno passato, quando meno di un'ora prima della partita gli ultras azzurri diedero vita a una serie di cariche contro la polizia. Oggi le misure di sicurezza sono ai massimim livelli, con tutte le vie di accesso all'impianto dei Rizzi monitorate. Uomini in forze negli accessi da viale Pasolini, viale dello Sport e tangenziale, oltre che attorno al perimetro dello stadio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento