Ubriaco, “spara” il liquido di un estintore contro i clienti della discoteca

Protagonista del singolare episodio un ragazzo, poi fermato e multato dalla Polizia locale

Singolare episodio all'interno di una discoteca di Udine durante lo scorso weekend. Un ragazzo, in evidente stato di alterazione a causa dell'alcol ingerito, durante la serata ha impugnato una bomboletta antincendio in dotazione all'interno della sala da ballo e ha "aperto il fuoco", rivolgendo il liquido contenuto dentro l'estintore contro alcuni, “inermi”, avventori.

Il giovane, dopo alcuni istanti, è stato bloccato da un addetto alla sicurezza del locale e poi sanzionato dai sopraggiunti agenti della Polizia Locale per ubriachezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento