Gemona: ubriaco prova ad aggredire i carabinieri, ma fallisce il tentativo

L'uomo è stato fermato e identificato in un locale della pedemontana a causa di alcuni danni provocati. Lo stato di alterazione alcolica gli ha impedito di risultare nocivo ai danni dei militari

Prima ha danneggiato una vetrina del locale Mai@letto e poi, all'arrivo dei carabinieri, ha cercato di aggredirli. Lo stato di alterazione alcolica però era talmente elevato che nessuno dei militari ha riportato conseguenze.

Le conseguenze ci sono state invece per il protagonista della vicenda, il 27enne R.C. di Gemona del Friuli, arrestato e portato al carcere di Tolmezzo.

CAMPOFORMIDO: RIFIUTA L'ETILOMETRO E PRENDE A CALCI L'AUTO DEI CARABINIERI

INSULTI, CALCI E PUGNI A MOGLIE, COGNATO E CARABINIERI

TARCENTO: PRENDE A MORSI I CARABINIERI

UDINE: RUBA LA TARGA DELL'AUTO DEI CARABINIERI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

Torna su
UdineToday è in caricamento