Ubriaco molesta i passanti, i carabinieri lo portano in caserma per fargli passare la sbornia

Deferito per per l’ipotesi di reato di ubriachezza un 40enne udinese

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Udine hanno deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di ubriachezza un soggetto che stava molestando gli avventori nei pressi della stazione ferroviaria.

Le segnalazioni

Al 112 sono arrivate diverse chiamate che segnalavano la presenza di un uomo che stava importunando chiunque gli passasse a tiro. Così, intorno alla mezzanotte, una pattuglia si è recata sul luogo trovando un 40enne udinese nel piazzale antistante la stazione ferroviaria in evidente stato di alterazione.

La sbornia

I bar a quell'ora erano già chiusi ma è probabile che l'uomo, anche da quanto raccolto con le segnalazioni, abbia consumato diversi alcolici nei bar della zona, prima di riversare in strada la sua molestia etilica. I militari dell'arma lo hanno così condotto in caserma non solo per formalizzare la denuncia, ma anche per fargli passare la sbornia.

La sinergia con il cittadino

I carabinieri sollecitano i cittadini ad effettaure segnalazioni che possono risultare preventive di casi ben più gravi, ricordando che molte situazioni vengono ammansite proprio dall'arrivo delle pattuglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento